Morta Raffaella Carrà: la notizia improvvisa che ha sconvolto tutti

5
207
Raffaella Carrà
Raffaella Carrà

“Morirò senza saperlo. Sulla mia tomba lascerò scritto: “Perché sono piaciuta tanto ai gay?”: lo diceva, anni fa, con la sua ironia allegra, e adesso, 5 luglio 2021, arriva la terribile notizia che è morta Raffaella Carrà. E l’Italia piange una delle sue regine.

È morta Raffaella Carrà

A dare l’annuncio ufficiali è il regista, coreografo, ex compagno e fedelissimo partner lavorativo Sergio Iapino ne ha dato il triste annuncio: “Raffaella ci ha lasciati. È andata in un mondo migliore, dove la sua umanità, la sua inconfondibile risata e il suo straordinario talento risplenderanno per sempre“.

La diva aveva 78 anni ed una carriera semplicemente leggendaria alle spalle: la sua fama comincia già negli anni ’60, quando le sue prime apparizioni cinematografiche (La lunga notte del ’43, Il peccato degli anni verdi, I compagni e Il colonnello Von Ryan) la proiettano sotto le luci della ribalta.

Sarà però con la famosa edizione ‘dell’ombelico’ di Canzonissima che il suo talento, il suo fascino, la sua bravura si imporranno iconicamente nel mondo dello spettacolo italiano. Dagli anni ’70 ai giorni d’oggi è storia: più di 20 dischi di platino, oltre 60 milioni di dischi venduti, il The Guardian che solamente un anno fa, nel 2020 la incorona come «l’icona culturale che ha insegnato all’Europa le gioie del s3sso».

Al momento ancora non è chiaro come sia morta Raffaella Carrà, tutto quello che le prime fonti non ufficiali hanno svelato è “Raffaella Carrà si è spenta alle ore 16.20 di oggi, dopo una malattia che da qualche tempo aveva attaccato quel suo corpo così minuto eppure così pieno di straripante energia” (fonte: Rai News)

Quel che è certo è che al momento i suoi innumerevoli fan in giro per il mondo piangono una vera e propria dea.

5 COMMENTS