Terence Hill saluta Don Matteo dopo oltre 20 anni: le foto e il video dell’addio

“È stato come un grande padre che in questi anni ci ha permesso di crescere e di sbagliare”

4
155
Luca Bernabei e Terence Hill
Luca Bernabei e Terence Hill

Ora è davvero ufficiale: Terence Hill saluta Don Matteo dopo oltre 20 anni. Le foto dell’addio alla serie campione di ascolti di Rai 1 arrivano in concomitanza con la fine delle riprese della 13esima stagione della fiction prodotta da Luca e Matilde Bernabei, in onda prossimamente sulla rete ammiraglia. Il set dell’ultima scena girata dall’attore, per oltre 250 episodi nei panni dell’amato prete detective, non poteva che essere la chiesa di Santa Eufemia a Spoleto.

Terence Hill lascia Don Matteo: l’addio sul set

“Grazie a Terence Hill – il saluto della produzione – per la dedizione e la fedeltà con cui ha prestato il suo ‘mito’ ad un personaggio che è entrato per 20 anni con gentilezza nelle case di tutti gli italiani, dando sempre una parola di speranza. Grazie per l’umiltà con cui lui stesso ha sempre ringraziato tutti per il lavoro fatto in questi 20 anni, segno della grandezza della sua persona. Un uomo intelligente e umile che ha sempre messo al centro il lavoro di squadra e il suo amore per Don Matteo, la serie più amata dagli italiani. Grazie perché è stato come un grande padre che in questi anni ci ha permesso di crescere e di sbagliare… perché con il suo mito ci proteggeva e ci permetteva di avere sempre l’affetto del pubblico”.

Il futuro di Don Matteo si chiama Raoul Bova: sarà l’attore dagli occhi blu e dal fisco scolpito dal nuoto ad affrontare la difficile sfida di raccogliere l’eredità di un personaggio amatissimo dal pubblico come Terence Hill. Al centro della 13esima stagione, diretta da Francesco Vicario e Luca Brignone per 10 prime serate, ci saranno sempre Don Matteo, la Capitana Olivieri di Maria Chiara Giannetta e il Maresciallo Cecchini di Nino Frassica. A loro si uniscono i soliti Nardi (Maurizio Lastrico), Natalina (Nathalie Guetta), Pippo (Francesco Scali), la piccola Ines (Aurora Menenti) e il capitano Anceschi, interpretato da Flavio Insinna e di ritorno in città per un’occasione speciale. Al quarto episodio entrerà in scena Bova, nei panni di un sacerdote (in motocicletta) al suo primo incarico.

Terence Hill con il cast tecnico e artistico di Don Matteo 13
Terence Hill con il cast tecnico e artistico di Don Matteo 13 (foto: Lux Vide / Uff. stampa Cecilia Del Vecchio)

Don Matteo 13: cast saluta Terence Hill

Jess Hill, il figlio di Terence, ha spiegato che il papà ha preso la decisione di abbandonare Don Matteo perché “sente il bisogno di dedicarsi ad altro e anche di trascorrere più tempo con mia mamma”, la moglie Lori Zwicklbauer.

“È vero, Terence ci lascia – conferma Luca Bernabei di Lux Vide – ma vogliamo interpretare questa frase non in senso negativo ma anche e soprattutto in senso positivo. Vogliamo pensare all’eredità che Terence ci lascia in termini appunto di dedizione, fedeltà e soprattutto di amore per Don Matteo e per tutti i telespettatori che in questi 20 anni ci hanno seguito”.

“Oggi – conclude Bernabei – dobbiamo essere all’altezza del mito che non ci lascia ma come un padre ci guarda da lontano e ci osserva crescere. Consapevoli dell’eredità di Terence, abbiamo il dovere di impegnarci ancora di più e di portarla avanti con la massima dedizione e responsabilità. Lo dobbiamo ai milioni di italiani che guardano la serie e a Terence. A lui vogliamo dire ancora una volta… grazie Terence Hill”.

4 COMMENTS

  1. […] L’addio di Terence Hill e l’arrivo di Raoul Bova nella tredicesima stagione di Don Matteo sono resi più dolci dalla permanenza degli altri volti noti rimasti nel cast della fiction. Oltre a Nino Frassica e al suo irresistibile maresciallo Cecchini, il pubblico della serie di Rai1 sta amando sempre di più Maurizio Lastrico, l’interprete del simpatico e affascinante pm Nardi. In questa stagione il magistrato è diviso tra la capitana Anna Olivieri di Maria Chiara Giannetta e la giovane Valentina, la figlia del colonnello Anceschi (Flavio Insinna) alla quale presta il volto Emma Valenti. […]

  2. […] La seconda fiction che apre il 2022 è Doc – Nelle tue mani 2, l’attesissima seconda stagione del medical drama campione d’ascolti. Luca Argentero torna a indossare il camice del dottor Fanti e al suo fianco sono confermati Matilde Gioli e tutti gli altri attori che hanno animato il primo ciclo di episodi. Stavolta Fanti fa di tutto per essere confermato primario nel suo reparto, difendere il suo team di lavoro e rimettersi al servizio in ascolto dei suoi pazienti. Inizio il 13 gennaio: da giovedì 10 marzo la palla passa a Don Matteo 13 con lo storico passaggio di consegne da Terence Hill a Raoul Bova. […]