Stasera in TV la storia di Renato Carosone

3
139
Carosello Carosone film tv diretto da Lucio Pellegrini sulla vita del musicista Renato Carosone
Carosello Carosone film tv diretto da Lucio Pellegrini sulla vita del musicista Renato Carosone

Tutto pronto per sintonizzarsi su Rai1 e godersi la variopinta e scanzonata storia di Renato Carosone attraverso il film in prima visione di Carosello Carosone.

Anticipazioni su Carosello Carosone, il film che racconta la storia di Renato Carosone

Una produzione nato dalla collaborazione tra Rai Fiction e Groenlandia, casa di produzione di Matteo Rovere e Sydney Sibilia ( registi, rispettivamente, di piccoli capolavori quali Veloce come il Vento e la trilogia di Smetto Quando Voglio) , racconta l’ascesa ai vertici delle classifiche internazionali e la vera storia di Renato Carosone, il musicista italiano più famoso al mondo. La fonte autorevole della narrazione è di Federico Vacalebre, riferimento storico del settore musica d Il Mattino e autore del libro ‘Carosonissimo’, da cui gli scrittori e sceneggiatori hanno attinto per portare sul piccolo schermo una delle figure più decisive del nostro paese.

Un cast giovane e talentuoso: ecco dove abbiamo visto il sorridente protagonista

Un’avventura rocambolesca e colorata all’insegna della musica, del divertimento e della sperimentazione. Un racconto divertente e pieno di ritmo, un graffiante ritratto dell’epoca e una riflessione su come con passione, amore per la propria arte e tanta determinazione, si può far ballare tutto il mondo. “Carosello Carosone” è diretto da Lucio Pellegrini e vede come protagonista il giovane Eduardo Scarpetta (già apprezzato nella serie cult L’amica geniale). Al suo fianco Vincenzo Nemolato (presente in Gomorra – La serie 2) nel ruolo di Gegè Di Giacomo, il batterista-fantasista sempre al fianco di Carosone, e Ludovica Martino (la bella Eva di Skam Italia) nel ruolo di Lita Levidi, la ballerina di spicco che il musicista conosce ad Asmara e che diventa sua moglie.

Una chicca finale: le musiche sono curate dal maestro Stefano Bollani. Che dite, vi abbiamo incuriosito abbastanza? La messa in onda avverrà giovedì 18 marzo alle ore 21.25 su Rai 1.

3 COMMENTS