Coronavirus, Gerry Scotti ricoverato in terapia intensiva: le sue condizioni

Il conduttore ha superato un momento davvero critico: ora sta meglio ed è tornato in reparto

2
209

Gerry Scotti, colpito dal Covid, è stato ricoverato in terapia intensiva in condizioni critiche. Lo rivela il sito Tpi. Il conduttore di Canale 5, però, è in fase di miglioramento ed è già stato trasferito dopo dieci giorni in un reparto a più bassa intensità di cura. Il presentatore di Chi vuol essere milionario? aveva annunciato sui social alla fine di ottobre di aver contratto il virus.

Gerry Scotti ricoverato per Covid: come sta

“Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il Covid-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”, aveva scritto su Instagram. Nel post Scotti appariva sorridente davanti a un microfono.

Lo “zio Gerry” ha 740mila follower sul social network, che hanno risposto con tantissimi commenti di incoraggiamento e pronta guarigione e decine di migliaia di like.

La necessità del ricovero si è resa necessaria quando le difficoltà respiratorie del conduttore si sono manifestate in modo allarmante. L’ufficio stampa di Scotti, tuttavia, smentisce che il presentatore sia stato ricoverato in terapia intensiva.

Massimo Villa, raggiunto da Fanpage, ha spiegato che Scotti “sta bene e a breve lascerà l’ospedale milanese nel quale è stato ricoverato a causa della febbre provocata dal Coronavirus, cui era risultato positivo a fine ottobre. Gerry non è mai stato in terapia intensiva. È ancora ricoverato ma uscirà a breve, nei prossimi giorni”.

L’ultima puntata del suo seguitissimo quiz Chi vuol essere milionario? è andata regolarmente in onda giovedì scorso. Le puntate di Caduta libera, invece, sono state registrate in estate.

Giovedì 12 novembre, in sostituzione del game show, Canale 5 trasmette in prima serata Harry Potter e la pietra filosofale, il primo capitolo della saga del maghetto creata dall’autrice britannica J. K. Rowling.

Gerry Scotti a Lo show dei record
Gerry Scotti (foto: Ufficio stampa Mediaset)

Chi vuol essere milionario, gioco salta giovedì 12 novembre

Qualche giorno fa anche Carlo Conti, collega e amico di Scotti, è stato ricoverato al Careggi di Firenze. Nelle scorse ore ha poi annunciato di essere stato dimesso e di essere tornato a casa.

Conti stesso ha postato su Instagram una foto che lo ritrae con la mascherina chirurgica calcata sul volto e la scritta “Verso casa!!! Home sweet home”, accompagnata da tre emoticon sorridenti.

Nel suo caso, venerdì 13 novembre tornerà a condurre Tale e Quale Show da remoto, come sperimentato nella puntata del 30 ottobre. La settimana scorsa, invece, era stato costretto a rinunciare ed è stato sostituito dai tre giurati, Loretta Goggi, Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello.

L’unico intervento di Conti è stato in collegamento telefonico per tranquillizzare il pubblico, rendere omaggio a Gigi Proietti e ricordare la campagna Airc per la lotta contro il cancro.

2 COMMENTS