Teo Mammucari va a Ballando con le stelle e fa a pezzi Mediaset: “Non fa mai niente di nuovo”

"Se il futuro sono il Grande Fratello e La ruota della fortuna sono messi male", confessa il conduttore

0
219
Teo Mammucari
Teo Mammucari

Dal 21 ottobre Teo Mammucari sarà su Rai 1, nel cast danzante dei concorrenti di Ballando con le stelle. Un’autentica rivoluzione per il conduttore romano che ha passato gli ultimi anni a Mediaset tra Le iene e Tú sí que vales. Dopo la vittoria al talent Il cantante mascherato, Mammucari conferma il legame con Milly Carlucci e non spende parole al miele per il Biscione.

Teo Mammucari: Mediaset non fa niente di nuovo

“Ho avuto il coraggio di lasciare Mediaset, non potevo restare dove non si fa niente di nuovo”, dichiara il presentatore in un’intervista concessa a Massimo Galanto sul Messaggero. A 59 anni Mammucari ha voglia di sperimentare e per farlo ha scelto il varietà del sabato sera di Rai 1. Ai vertici Mediaset aveva chiesto di potere lavorare a un programma tutto suo, ma non ha ricevuto la risposta che desiderava: “Mi hanno chiesto di fargli uno sconto rispetto ai soldi che dovevo prendere. ‘Ma come, non dobbiamo parlare del programma?’”, racconta al quotidiano.

Ma il conduttore precisa che il suo addio a Mediaset non è una questione di soldi: “Se non ti danno un programma ti dovrebbero spiegare perché. Soprattutto se gente come Enrico Papi continua ad avere spazio anche senza risultati. Io perché non vengo considerato? Pier Silvio Berlusconi alla presentazione dei palinsesti ha detto: ‘Tra le novità c’è Gerry Scotti che farà…’. Ho pensato: ‘Che bello, chissà cosa farà di nuovo il mio amico Gerry’. La ruota della fortuna. Mi si è gelato il sangue. È uno scherzo? Se al popolino vogliamo dare la solita pappa va bene, ma non si chieda a un artista come me perché cambia”.

Teo Mammucari a Verissimo
Teo Mammucari a Verissimo (foto: MediasetInfinity)

Teo Mammucari: Ballando con le stelle e poi?

Anche l’esperienza a Le iene non si è chiusa nel migliore dei modi. Con Davide Parenti non c’è stato alcun litigio e nemmeno con Belén Rodríguez. In ogni caso, si è ritrovato rimosso dalla conduzione e sostituito da Max Angioni, come accaduto adesso a Belén. Ora il motivo dietro quest’esclusione non è più un mistero: “Mi sono divertito, ma mi son ritrovato a fare i lanci di servizi. Essere pagato per fare questo non mi sta bene”.

Mammucari ribadisce che in 25 anni di carriera non ha mai avuto problemi con nessuno. A chi gli rimprovera di essere una persona difficile, risponde puntiglioso: “Io ho carattere. Non rompo le scatole, sono uno vero. Non ho mai litigato con nessuno né a Tu sì que vales né a Le iene”. E il futuro dopo Ballando con le stelle? Magari ancora a viale Mazzini: “Proporrò cose mie, spero di trovare ulteriori spazi su Rai 1 o Rai 2”.