Striscia la Notizia, ecco la nuova coppia di conduttori: Vanessa Incontrada e Alessandro Siani

L'attrice italo-spagnola e il comico napoletano aprono la stagione 2021-2022 del tg satirico di Canale 5

1
116
Vanessa Incontrada e Alessandro Siani
Vanessa Incontrada e Alessandro Siani

Vanessa Incontrada e Alessandro Siani saranno la nuova coppia di conduttori di Striscia la Notizia. È il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni a confermare che l’attrice italo-spagnola e il comico napoletano saranno dietro il bancone del tg satirico di Canale 5 per l’esordio della 34esima edizione, al via da lunedì 27 settembre 2021. Questo duo di presentatori è del tutto inedito ed è chiamato ad un compito difficile.

Striscia la Notizia: conduttori Incontrada e Siani

Oltre a sfidare Amadeus e il suo Soliti Ignoti nella fascia dell’access prime time, Incontrada e Siani non dovranno far rimpiangere i collaudatissimi Ficarra e Picone, passati a Netflix per realizzare la loro prima serie tv, la comedy Incastrati.

Mediaset punta forte su Vanessa Incontrada per la prossima stagione. L’attrice sarà anche accanto a Claudio Bisio al timone degli speciali di Zelig per festeggiare i 35 anni dello storico locale milanese di cabaret e sarà protagonista della fiction Fosca Innocenti, giallo al femminile prodotto da Banijay Studios Italy.

Ad Alessandro Siani, invece, Striscia servirà soprattutto per lanciare Chi ha incastrato Babbo Natale?, il suo film natalizio che ha scritto (con Gianluca Ansanelli), diretto e interpretato al fianco di una delle icone della comicità festiva italiana: Christian De Sica.

La stagione 2021-2022 di Striscia la Notizia sarà caratterizzata pure da una nuova coppia di veline: Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva lasciano il programma dopo quattro edizioni e con il record di longevità. Al loro posto dovrebbero arrivare (direttamente dalla scuola di ballo di Amici) Talisa Ravagnani e Giulia Pelagatti.

Vanessa Incontrada e Alessandro Siani
Vanessa Incontrada e Alessandro Siani (foto: Instagram @vanessa_incontrada @alessandrosianiofficial)

Vanessa Incontrada Striscia la Notizia: cambio di idee sulle veline?

Proprio il ruolo delle veline è stato oggetto di alcune dichiarazioni critiche di Vanessa Incontrada che sono tornate in auge non appena l’attrice è stata confermata come conduttrice di Striscia. In un’intervista rilasciata nel 2011 al quotidiano La Stampa, Incontrada fu molto dura sullo stato di salute della televisione italiana, tirando in ballo la trasmissione di Canale 5 come esempio.

“Rispetto alla tv spagnola, che ha un lato gossipparo allucinante – disse l’attrice –, in Italia usano le donne come oggetto in maniera spudorata. Qual è il senso delle due veline che ballano a Striscia la Notizia? Antonio Ricci dice che è un modo di fare ironia. A me non sembra, sono due belle ragazze che fanno un ballettino, ma cosa vuol dire? I format sono sempre gli stessi e Striscia c’è anche in Spagna, però lì non vedi tutte queste ragazze, per il varietà c’è un conduttore e basta”.

Non ne vedo l’utilità – aggiunse sempre a proposito delle veline –, e non è una questione di femminismo: non critico il ruolo né l’esibizionismo delle persone, nessuno può giudicare perché non sai mai cosa farai tu in futuro. Però così che razza di messaggio è… Vuoi cantare? Canta. Vuoi ballare? Balla. Ma cos’è fare la velina? E non mi venite a raccontare che Cristo è morto dal sonno: qui l’ironia non c’entra nulla”.

1 COMMENT