Primo piano con Antonia Truppo, Giovanni Esposito e Lello Arena

0
122
Primo piano con Antonia Truppo

Se avete voglia di qualcosa di nuovo, fresco e inaspettato ecco che arriva Primo piano con Antonia Truppo, Giovanni Esposito e Lello Arena: uscirà nelle sale il 16 marzo distribuito da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection. “Piano Piano” è il prio lungometraggio di Nicola Prosatore, ed è una storia di formazione e crescita ambientata in un piccolo mondo che sta per cambiare. Il film è stato presentato in anteprima mondiale alla 75esima edizione del Locarno Film Festival e ha ottenuto numerosi premi e menzioni in vari festival.

Il Cast
Il cast del film, come già anticipato, è composto dalla giovane attrice Dominique Donnarumma al suo debutto cinematografico, insieme a Giuseppe Pirozzi (che si è aggiudicato il Premio RB Casting come miglior giovane interprete italiano per la sua interpretazione in “Piano Piano”), Antonia Truppo, Giovanni Esposito, Antonio De Matteo, Massimiliano Caiazzo e Lello Arena.

La Trama di Primo Piano con Antonia Truppo, Giovanni Esposito e Lello Arena

La storia si svolge nel 1987 e segue Anna, una quasi adolescente, la cui finestra della stanza affaccia sul cortile di un palazzo-castello in mezzo a un bellissimo nulla che sta per trasformarsi in una nuova epoca La sua vita cambia quando incontra Peppino, un ragazzo della sua età, e Mariuolo, che destabilizza il quartiere. Anna si trova ai confini di quel piccolo mondo in cui l’infanzia deve finire e l’adolescenza cerca il proprio spazio. La sua lotta per il riscatto farà tremare un’intera città.

Si può considerare quasi un’opera di formazione che racconta la crescita di una giovane ragazza in un mondo in cambiamento. Dietro Primo piano con Antonia Truppo, Giovanni Esposito e Lello Arena, che ha già ottenuto importanti riconoscimenti, c’è la regia di Nicola Prosatore, nato a Napoli e cresciuto professionalmente a Milano. Il suo primo cortometraggio, “Il Serpente”, è stato finalista ai Nastri D’Argento 2015 e ha ricevuto numerosi premi e selezioni in festival nazionali e internazionali. Nel 2022, la sua opera “Destinata Coniugi Lo Giglio” ha vinto il Nastro D’Argento come miglior cortometraggio. Prosatore ha anche diretto la docuserie “Wanna“, trasmessa su Netflix.