Mentre ero via, perché la seconda stagione non ci sarà

Il finale dell'ultima puntata con la risoluzione dell'enigma e il progetto dei due creatori, Ivan Cotroneo e Monica Rametta, non lasciano molti dubbi

Mentre ero via, la fiction di Rai1 interpretata da Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno, si è conclusa giovedì 9 maggio con un boom di ascolti. L’ultima puntata della serie tv ha totalizzato oltre 5 milioni 300mila spettatori e il 23% di share. Un risultato in linea con i precedenti cinque episodi e che ha reso il gran finale il programma più visto dell’intera giornata. Subito dopo la conclusione della puntata, tantissimi spettatori hanno chiesto sui social se la serie avrà un seguito.

Mentre ero via, finale non lascia dubbi sul futuro

La risoluzione dell’enigma e il progetto dei due creatori, Ivan Cotroneo e Monica Rametta, non lasciano molti dubbi: una seconda stagione non ci sarà. Il finale, coerente seppur doloroso, ha visto la protagonista Monica recuperare la memoria e scoprirsi responsabile della morte del marito. Una presa di coscienza esemplare, dolorosa ma necessaria.

Alla sua confusione post-incidente hanno però contribuito la psicologa Caterina (Stefania Rocca) e il cognato Riccardo (Flavio Parenti), artefici di un diabolico piano nei confronti dell’azienda di famiglia. Condannata a quattro anni di prigione, Monica ha poi ricomposto l’universo familiare con i figli e l’amato Stefano, disposto a perdonarla.

Una fiction coinvolgente e piena di suspense che gli autori hanno costruito con la chiave del thriller. Un genere – hanno spiegato – “connaturato alla ricerca di Monica, al suo viaggio, alla sua caratterizzazione psicologica”. Indizi che spingono quindi a pensare che la serie sia finita con quest’ultima puntata. Ma non solo.

Mentre ero via
Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno (foto: Ufficio stampa Rai)

Mentre ero via 2: seconda stagione non ci sarà

Non è un caso se Mentre ero via è stato concepito da Cotroneo e Rametta come il terzo capitolo (dopo Un’altra vita e Sorelle) di un’ideale collection di storie incentrate sul tema della rinascita femminile. Tutto porta a credere che Mentre ero via sarà proprio come Un’altra vita e Sorelle, ossia serie auto-concluse, che non hanno avuto un seguito.

Nelle sue recenti interviste, Monica Rametta ha infine rivelato di star lavorando ad altro in questo momento. Innanzitutto Vivi e lascia vivere, la prima serie tv diretta da Pappi Corsicato, scritta con Valia Santella e interpretata da Iaia Forte, che arriverà prossimamente su Rai1. Poi la seconda stagione de La Compagnia del Cigno, per la quale i due autori si sono sempre detti disponibili. Insomma, un percorso perfettamente in linea con quanto fatto in passato.

Per chi volesse rivedere Mentre ero via, la fiction è disponibile per intero in streaming su RaiPlay.

Loading...