Il ricordo emozionato della mamma di Nadia Toffa

Nel clima post-pandemia dove l’industria del cinema e del piccolo schermo sta riprendendo a rilento, arriva il bellissimo ricordo della mamma di Nadia Toffa durante il festival ‘Magna Grecia Awards‘, durante il quale la celebre ‘Iena’ ha ricevuto un premio ad honorem per il suo lavoro giornalistico. A ritirarlo, con tantissima emozione e gratitudine, Margherita Rebuffoni:

“Non mi aspettavo che Nadia avesse così tante persone che le volevano bene”: la reazione commossa della mamma di Nadia Toffa ai Magna Grecia Awards

Non me l’aspettavo che la mia Nadia avesse così tante persone che le volevano bene Quando tocchi con mano un simile amore vieni sommerso dall’emozione. E poi quell’applauso è stato un modo bellissimo per superare la paura di questi mesi e tornare alla normalità. Lei ci ha insegnato a non demordere mai. Ad affrontare le difficoltà senza paura, niente avviene per caso“.

“Ha il suo stesso sorriso, è nata durante l’emergenza covid”

Ormai è quasi un anno (il 13 agosto) che la sensazionale presentatrice e reporter ci ha lasciati dopo un’estenuante battaglia contro un tumore al cervello. Da allora, tra funerali, tributi e ricordi, sia gli amici che i colleghi non hanno mai smesso di omaggiare la sua memoria con tanti piccoli aneddoti. Ma la storia è anche quella ‘di chi resta’, come direbbe Elena Ferrante, ed ecco perché questo racconto della mamma di Nadia Toffa ci ha così intenerito:

“(Mia nipote) Ha lo stesso sorriso birichino di Nadia, sua mamma Silvia le somiglia molto – ha infatti confessato davanti alla platea della presentazione Margherita – Anche se Brescia, la nostra città, è stata violentemente sconvolta dal coronavirus, noi siamo riusciti a vivere con serenità quei momenti. La nipotina, nata in pieno Covid, ci ha tenuti occupati con pappe, cambi e biberon. le giornate sono volate, è stato un dono, un dono di Nadia“. Una bella notizia ‘luminosa’ dopo un periodo affaticato per tutti.