Il nuovo spettacolo di Gianni Morandi: “Stasera gioco a casa”

Arriva il nuovo spettacolo di Gianni Morandi ‘Stasera gioco a casa’, e parte proprio dalla sua bella Bologna perché: «C’è sempre un momento della vita in cui si sente il forte desiderio di tornare nel luogo da dove si è partiti: è un ritorno in famiglia».

Inizia il 1 novembre il nuovo spettacolo di Gianni Morandi: ecco dove sarà possibile andarlo a vedere

La prima ufficiale è al Teatro Duse il 1 novembre 2019, ma il tour si propone di arrivare fino al 26 gennaio, per un totale di almeno 21 date in tutta Italia. Il celebre cantante è pronto a calcare i palcoscenici con uno show che narra ‘una vita di canzoni’. La sua carriera, la sua storia, le emozioni e i ricordi: «Mio papà che non voleva che cantassi perché non era mica un mestiere – racconta l’artista italiano a La Repubblica – io che prendevo la corriera da Monghidoro per suonare con l’orchestra Scaglioni e mi davano 500 lire; io che proprio al Duse mi sono esibito per la prima volta 55 anni fa e mi tremavano le gambe»

E non solo: lo spettacolo di Gianni Morandi affronterà anche il suo percorso da ‘beniamino del web’. Sapevate che Forbes di recente lo ha annoverato tra i 50 profili italiani di Facebook “che sono riusciti ad avere un impatto reale attraverso i social’?

spettacolo di gianni morandi

Come si svolgerà lo spettacolo: 15 canzoni del repertorio e spazio al pubblico e ospiti a sorpresa

Immancabili nel repertorio i capisaldi della sua musica («Andavo a 100 all’ora perché è stata la mia prima canzone, la prima ascoltata in un jukebox, ha dentro i ricordi della mia adolescenza. Per C’era un ragazzo ho dovuto lottare, non rientrava nel mio repertorio melodico e nessuno me la voleva far fare; ma io la volevo a tutti i costi anche perché dentro c’erano gli ideali per cui ha combattuto mio padre. Uno su mille ce la fa invece racconta una rinascita e io sono rinato tante volte, ho avuto momenti brutti, ma anche se sei a terra non devi strisciare mai; è uno sprone, ha una suggestione particolare, tocca il mio cuore e tocca il cuore di tanti»), ma anche qualche richiesta specifica da parte del pubblico: «Ho pubblicato 600 canzoni, spero di ricordarmi tutte le parole…» dice. Spazio sul palco anche per un ospite d’eccezione, a seconda della città. .

Una piccola chicca: il nome dello spettacolo (Stasera gioco in casa) è anche quello del suo nuovo pezzo, che porta la firma di Paolo Antonacci, (figlio di Marianna, sua figlia, e Biagio Antonacci): «Mi metto nei panni di mia figlia che ha un figlio che scrive per suo nonno, fa uno strano effetto; e nemmeno io pensavo fosse una cosa che mi sarebbe capitata nella vita, a cantarla provo brividi di emozione». Già 21 le date in programma fino al 26 gennaio, nello spettacolo Morandi avrà modo di ricordare Lucio Dalla: «Abbiamo passato una vita insieme, abbiamo fatto 130 concerti, per me lui ha scritto diverse canzoni. A Bologna il profumo di Lucio lo senti ancora»

Loading...