Fino all’ultimo battito 2, la conferma di Bianca Guaccero: “Presto torneremo sul set”

L'attrice annuncia la seconda stagione della fiction di Rai 1, chiusa con ottimi ascolti

Si è chiuso con ottimi ascolti Fino all’ultimo battito, la fiction di Rai 1 con Marco Bocci nei panni del dottor Mancini, geniale cardiochirurgo diviso tra l’amore per il figlio e i ricatti della mala. L’ultima puntata, andata in onda il 28 ottobre, ha incollato al televisore 4,6 milioni di spettatori pari al 22,6% di share. Un risultato in linea con la media delle precedenti cinque prime serate, sempre sopra i 4 milioni di telespettatori e il 20% di share.

Fino all’ultimo battito 2: la conferma di Bianca Guaccero

Questi dati d’ascolti più che lusinghieri spalancano a Fino all’ultimo battito le porte per una seconda stagione. La conferma arriva da una diretta interessata: Bianca Guaccero. L’attrice che interpreta Rosa, la nuora del boss al 41-bis Cosimo Patruno (Fortunato Cerlino) che tiene sotto scacco Diego, rivela in un’intervista al settimanale Nuovo Tv che ci sarà una Season 2.

“Ho amato Rosa fin dalla prima volta in cui ho letto il copione – spiega la conduttrice di Detto Fatto –. E ho già una notizia: la serie non finirà qui perché presto torneremo sul set per girare le nuove puntate della seconda stagione. Nei prossimi mesi, quindi, sarò ancora sul set della fiction. Non vedo l’ora di rivedere i miei colleghi”.

L’indiscrezione della Guaccero è confermata anche dallo sceneggiatore Andrea Valagussa, che ha scritto Fino all’ultimo battito con Fabrizia Midulla, Maura Nuccetelli, Elisa Zagaria e Nicola Salerno. A chi gli chiede sui social se sentirà la mancanza della serie, l’autore risponde: “E se ci rivedessimo tra un anno? Attenti a quei due”. Indicativa la foto che accompagna il cinguettio: Mancini e Lorusso, insieme.

La seconda stagione di Fino all’ultimo battito quindi ci sarà, anche se il finale della prima rappresenta una chiusura: Diego ha operato con successo Patruno, è stato arrestato ma ha impiantato nel boss un pacemaker geo-localizzabile.

Violante Placido, Marco Bocci e Bianca Guaccero in una scena della serie Fino all'ultimo battito
Il trio di protagonisti di Fino all’ultimo battito (foto: Ufficio stampa Rai)

Fino all’ultimo battito, seconda stagione al via prossimamente

Per la seconda stagione, al momento, manca soltanto la conferma ufficiale di Rai Fiction ed Eliseo Multimedia, la società di Luca Barbareschi che produce la fiction. I tempi per le riprese e la messa in onda, come anticipato da Valagussa, non saranno troppo lunghi, anche se gli attori coinvolti hanno un’agenda fitta di impegni.

La prima stagione, diretta da Cinzia TH Torrini, è stata girata in Puglia quasi un anno fa. Ora Marco Bocci è alle prese con il suo secondo film da regista. Dopo l’esordio con A Tor Bella Monaca non piove mai del 2019, l’attore torna dietro la macchina da presa. Il film “potrebbe intitolarsi La caccia o L’amore al contrario”, ha rivelato in un’intervista al magazine Style del Corriere della Sera.

“È un dramma sentimentale tra quattro fratelli, tre maschi e una femmina, che vivono il peso di somigliare ai loro genitori, un peso dal quale cercano di liberarsi – racconta Bocci nell’intervista –. Ma soprattutto provano a convivere con le azioni commesse dai genitori, a causa dei quali non riescono neppure a guardarsi negli occhi, sebbene si amino alla pazzia”. L’inizio delle riprese è previsto a giorni in Umbria.