Film al cinema dal 4 luglio: cosa vedere e cosa no

Continua la corsa estiva al ribasso nelle uscite: gli esercenti puntano tutto sull'horror Annabelle 3

I film al cinema dal 4 luglio sono appena sette e gli esercenti puntano tutto sull’horror Annabelle 3, che ha il maggior numero di schermi a disposizione. Tutte le altre sono uscite tecniche, titoli mandati in sala al massacro estivo prima che scadano i diritti. Tra questi, però, sono da vedere il francese L’ultima ora e l’argentino Il segreto di una famiglia, presentati entrambi a Venezia 75.

Sylvester Stallone e i tre protagonisti di Restiamo amici
Sylvester Stallone e i tre protagonisti di Restiamo amici

Restiamo amici
Dopo tante fiction, Antonello Grimaldi (Asini, Caos calmo) torna al cinema con questa commedia tratta dal romanzo Si può essere amici per sempre di Bruno Burbi. I tre amici del titolo sono Michele Riondino, Alessandro Roja e Libero De Rienzo: quando Alessandro (Riondino), vedovo sull’orlo della depressione e con figlio adolescente a cui badare, asseconda i piani di Gigi (Roja) e Leo (De Rienzo) il loro viaggio dal Trentino al Brasile sarà ricco di imprevisti. Nel cast anche Violante Placido, Sveva Alviti e Ivano Marescotti.

Annabelle 3
Il titolo più forte della settimana (distribuito in 400 sale, meglio – Toy Story 4 a parte – di tutte le uscite del 27 giugno) è l’horror di Gary Dauberman, terzo capitolo della saga spin-off di The Conjuring che ha per protagonista la malefica bambola Annabelle. Stavolta il giocattolo diabolico risveglia gli spiriti maligni della casa di Ed e Lorraine Warren, pronti a mettere gli occhi su un nuovo bersaglio: Judy, la figlia di dieci anni della coppia di demonologi, e le sue amiche.

Film al cinema dal 4 luglio: cosa vedere in sala

Due amici
A quattro anni (!) dalla sua realizzazione (è stato presentato alla Semaine de la Critique di Cannes 2015), arriva in sala l’esordio alla regia di Louis Garrel, liberamente ispirato alla pièce Caprices de Marianne di Alfred de Musset. Clément (Vincent Macaigne), comparsa in film cinici e malinconici, si innamora di Mona (Golshifteh Farahani), bellissima dipendente di una paninoteca della Gare du Nord. Mona nasconde un segreto e questo la rende ancora più affascinante. Quando Clément chiede aiuto ad Abel (Garrel), il suo migliore amico, i due si ritrovano coinvolti in una tragicomica avventura sentimentale.

Escape Plan 3: L’ultima sfida
Sylvester Stallone torna a vestire i panni dell’esperto di sicurezza Ray Breslin nel terzo capitolo del franchise action iniziato nel 2013. Stavolta dovrà vedersela con il figlio squilibrato di uno dei suoi amici, che ha rapito la figlia di un pezzo grosso di Hong Kong e la nuova fiamma di Ray. Per liberarle, la banda dovrà penetrare nei meandri della “Stazione del Diavolo”, la prigione più grande e labirintica che sia mai stata costruita.

Film al cinema oggi: tutte le uscite del 4 luglio

Ti presento Patrick
Commedia canina di Mandie Fletcher che vede protagonista l’attrice inglese Beattie Edmondson. È lei Sarah, una ragazza appena lasciata dal fidanzato e dalla vita a pezzi. Tutto cambia quando sua nonna muore e le lascia in eredità un viziatissimo carlino di nome Patrick. Nonostante gli inizi difficili, la presenza del cane aiuterà Sarah a ritrovare l’orgoglio, la grinta e soprattutto l’amore.

Il segreto di una famiglia
Ad un anno di distanza dalla sua presentazione a Venezia, arriva in sala il film dell’argentino Pablo Trapero che vede nel cast Martina Gusman, Bérénice Bejo ed Edgar Ramírez. La storia è quella di Eugenia, che torna dopo anni d’assenza a La Quietud, la tenuta di famiglia vicino a Buenos Aires, dove ritrova la madre e la sorella. Le tre donne saranno costrette ad affrontare i traumi emotivi e gli oscuri segreti del passato che hanno condiviso sullo sfondo della dittatura militare. Un family drama con finale a sorpresa.

L’ultima ora
Dalla Francia arriva il thriller psicologico di Sébastien Marnier, ricco di suspense, erotismo e trovate tra Black Mirror ed i Fridays for Future. La storia è quella di Pierre, un supplente chiamato a sostituire un prof di una scuola di provincia che si è appena suicidato davanti agli occhi increduli dei suoi studenti. Pierre nota da subito qualcosa di strano nella classe: sei alunni, molto uniti tra loro e dotati di un’incredibile intelligenza, hanno un atteggiamento ostile verso chiunque e sembra stiano preparando un piano misterioso. Occhio al sorprendente colpo di scena finale e alle musiche bellissime degli Zombie Zombie.

Loading...