Chi è Miriam Ayaba, la trapper rivelazione di The Voice

Con l'inedito "Amazzonia", la giovane cantante milanese ha fatto ballare tutto lo studio del talent e conquistato Elettra Lamborghini

Miriam Ayaba è stata la rivelazione della seconda puntata di The Voice of Italy 2019. La trapper milanese, ribattezzata “trashqueen”, si è presentata al talent di Rai2 con un brano inedito, un inno femminista intitolato Amazzonia. “Questa canzone – ha detto prima di cominciare a cantare – è per tutte noi: donne, ragazze, bambine. Per ricordarci che, indipendentemente da come siamo fatte, siamo tutte delle guerriere, tutte delle amazzoni”.

Parole che hanno fatto immediatamente scattare la coach Elettra Lamborghini. Il suo girl power a base di beat elettronici e twerking selvaggio ha scatenato tutto lo studio e anche gli altri tre coach si sono girati per lei. Miriam era arrivata in compagnia del fidanzato Sadiq, pure lui concorrente: i due hanno però scelto di esibirsi separatamente ma i giudici in quel caso non sono stati clementi.

Miriam Ayaba, chi è la trapper rivelazione di The Voice

Ayaba ha 22 anni e nonostante la giovane età si esibisce da tempo nei locali underground di Milano. Ha già realizzato due singoli: Sola e Trashqueen, prodotti da Yves the Male in collaborazione con il rapper “afroitaliano” Tommy Kuti. Brani dai contenuti provocanti, caratterizzati da un sound moderno e da una produzione al passo con la scena internazionale. Ma Miriam non è soltanto trap e video trash.

Miriam Ayaba
Miriam Ayaba (foto: Instagram @miriamayaba)

Miriam Ayaba, Amazzonia conquista il web

Insieme a Sadiq, lavora come fundraiser per l’associazione Progetto Arca, una onlus che dal 1994 offre aiuto e sostegno a persone senza dimora e con problemi di dipendenza, anziani soli e famiglie in emergenza, rifugiati e richiedenti asilo.

“Se pensi che una cosa non sia giusta combatti per cambiarla”: è questo il suo motto, che ha travolto il pubblico di The Voice. La blind audition di Miriam Ayaba, lanciata su YouTube, è stata quella che ha raccolto più visualizzazioni in questa seconda puntata: ben 120mila in pochissime ore.

Loading...