Doc – Nelle tue mani riparte col botto: il commovente messaggio di ringraziamento ai fan

Strepitosi dati d'ascolto per l'esordio della seconda stagione: 7 milioni di telespettatori e share al 30%

2
117
Luca Argentero è il Dottor Fanti in una scena della serie Doc - Nelle tue mani 2
Luca Argentero è il Dottor Fanti in Doc - Nelle tue mani 2

Doc – Nelle tue mani riparte col botto. Il doppio appuntamento d’esordio della seconda stagione del medical drama di Rai 1 ha incollato agli schermi la bellezza di 7,054 milioni di spettatori pari al 30,4% di share. Non solo: la presenza del protagonista Luca Argentero a Soliti ignoti come concorrente ha fatto schizzare il quiz di Amadeus al 23,5% di share con oltre 6 milioni di spettatori.

Doc – Nelle tue mani 2: ascolti record

Numeri d’altri tempi quelli di Doc – Nelle tue mani, che fanno esultare i produttori di Lux Vide. “Oggi vince il nostro Paese – dichiara Luca Bernabei in una nota – e vince una storia intorno alla quale si sono raccolti i cuori di oltre 7 milioni di spettatori, che ringrazio per l’affetto che ci hanno dimostrato”.

Questa stagione di Doc è stata concepita nel periodo più buio della pandemia. È stata fatta crescere con il desiderio di raccontare il dolore, ma anche la speranza di un Paese che sta affrontando la sfida più dura degli ultimi decenni. Ci abbiamo lavorato con la certezza di scorgere una luce anche nei momenti più bui. Di trovare un senso anche nelle esperienze più terribili.

Bernabei è sicuro che questi nuovi otto episodi di Doc riusciranno a mostrare “come da queste sfide si può uscire solo uniti, prendendoci cura gli uni degli altri, nelle nostre famiglie e nel nostro lavoro”.

È un messaggio a cui credo molto come uomo e come produttore ed un tributo ai medici che sono in prima linea, a rischiare la vita per noi!

Luca Argentero è il Dottor Fanti in una scena della serie Doc - Nelle tue mani 2
Luca Argentero è il Dottor Fanti in Doc – Nelle tue mani 2 (foto: Lux Vide / Rai Fiction)

Doc 2: episodi nuovi già venduti all’estero

La presidente Matilde Bernabei è dello stesso tenore e ringrazia gli sceneggiatori Francesco Arlanch e Viola Rispoli, i registi Beniamino Catena e Giacomo Martelli, l’intero gruppo di lavoro e tutte le persone che seguono giorno dopo giorno le storie dei medici del Policlinico Ambrosiano. Se oggi Doc – Nelle tue mani è “un fenomeno unico a livello nazionale ed internazionale”, il merito è loro.

Ancor prima della messa in onda, la serie è già stata venduta in Australia, Canada, Venezuela, Francia, Spagna, Olanda, Nigeria e Repubblica Ceca, segno della sua unicità ed originalità dall’appeal globale. Le emozionanti storie del Dottor Fanti e del suo team continueranno, quindi, a girare il mondo, coinvolgendo gli spettatori di ogni Paese.

Lux Vide sta vivendo un periodo d’oro: il successo di Doc arriva poco dopo il riscontro strepitoso di Blanca, già confermata per una seconda stagione. E all’orizzonte c’è la 13esima stagione di Don Matteo, quella dell’attesissimo passaggio di consegne da Terence Hill a Raoul Bova.

2 COMMENTS