Cry Macho, il commovente trailer del nuovo film di Clint Eastwood

A 91 anni il leggendario attore e regista interpreta una star del rodeo in declino che deve accompagnare in Messico un ragazzo difficile

0
229
Clint Eastwood in una scena del film Cry Macho
Clint Eastwood in Cry Macho (foto: Claire Folger / Warner Bros. Entertainment)

Preparate i fazzoletti perché con Cry Macho scorreranno calde lacrime. I primi brividi arrivano con l’emozionante trailer ufficiale, che annuncia l’uscita americana del nuovo film di e con Clint Eastwood. La leggenda di Hollywood ha diretto e interpretato questo film alla veneranda età di 91 anni. Negli Stati Uniti sarà in sala e in streaming sulla piattaforma HBO Max il 17 settembre 2021, mentre non è ancora nota la data di uscita italiana.

Cry Macho: trailer emozionante per Clint

Il film si basa su una storia vera ed è tratto dal libro omonimo di N. Richard Nash. Sono parecchi anni che Eastwood accarezza l’idea di portare sul grande schermo Cry Macho. La prima bozza di sceneggiatura risale addirittura al 1988. Molti attori erano interessati alla parte del protagonista, persino Arnold Schwarzenegger, Pierce Brosnan e Burt Lancaster. Nash è riuscito ad adattare il suo romanzo del 1975 prima della sua morte, avvenuta nel 2000, insieme a Nick Schenk, già collaboratore di Clint ai copioni di Gran Torino e Il corriere – The Mule.

Prodotto da Eastwood e Albert S. Ruddy, Cry Macho è ambientato nel 1979 e racconta la storia di Mike Milo, una vecchia stella del rodeo ormai in declino. Mike tira avanti come allevatore di cavalli ma è anziano e malmesso. Un giorno viene contattato dal suo ex capo che gli offre un lavoro: deve andare in Messico, scovare Rafo, il figlio dell’uomo, e riportarlo a casa sottraendolo alla madre alcolizzata.

Milo accetta il compito perché ha bisogno di soldi: la ricompensa è di 50mila dollari. Durante il viaggio dal Messico al Texas attraverso strade secondarie, Mike e Rafo imparano a conoscersi e il cowboy, stanco del mondo, cambierà i suoi piani trovando finalmente redenzione dagli errori del passato.

Clint Eastwood e Eduardo Minett in una scena del film Cry Macho
Clint Eastwood e Eduardo Minett in Cry Macho (foto: Claire Folger / Warner Bros. Entertainment)

Cry Macho: cast di attori messicani per Eastwood

Accanto a Eastwood, spiccano il debuttante Eduardo Minett (è lui il giovane Rafo), Natalia Traven nei panni della madre Marta e Dwight Yoakam in quelli di Howard Polk, il precedente datore di lavoro di Mike. Il cast è completato da Fernanda Urrejola nel ruolo di Leta e da Horacio Garcia-Rojas in quello di Aurelio.

In un’intervista a Entertainment Weekly, Eastwood ha definito il suo Mike Milo come “un uomo che ha attraversato alcuni momenti difficili della sua vita e poi si trova a dover affrontare un’altra sfida. Normalmente non acconsentirebbe mai, ma è un uomo di parola. E per lui inizia così una nuova vita”. Ecco il trailer ufficiale del film.