Come sta Antonella Clerici (davvero) dopo l’addio a La Prova Del Cuoco

Ne è passato ormai di tempo dal lancio dei nuovi palinsesti e dalla sua misteriosa assenza, ma come sta Antonella Clerici dopo le peripezie del suo amato show ‘La prova del Cuoco’ e il braccio di ferro che si è instaurato tra lei e la Rai?

Ecco come sta Antonella Clerici dopo la cancellazione del suo show

La cancellazione del suo celebre programma è stato dovuto, a quanto detto dal direttore di Rai Uno Teresa De Santis, da alcuni insuccessi ricondotti alla presentatrice (‘Portobello’ e ‘Sanremo Young’ ) che ha preferito metterla un attimo ‘in pausa’ in attesa di un format migliore.

Di fatto (e da contratto) la conduttrice è contrattualizzata fino a giugno 2020: “Sono a disposizione dell’azienda. Non dipende da me. Spero in primavera di condurre un prime time, ma la Rai è attendista. Ho molte idee per la testa”.

Nuove idee per la testa e una frecciatina alla televisione di oggi

Ma come sta Antonella Clerici dietro questa ‘attesa’? “All’inizio ho sofferto il distacco dalle telecamere, poi ho pensato che fosse un’opportunità. Mi sono fermata per questo. Per riflettere e concentrarmi sugli affetti e sugli amici a cui dedicavo poco tempo. Ho trascorso questo periodo per cercare di capire che cosa mi potesse divertire ancora: in effetti ultimamente in tv non mi divertivo più”.

Uno sguardo più amaro che nostalgico: “Non mi è mancata più di tanto: non ci sono stati programmi così interessanti. In generale mi sembra che ci sia una certa povertà di idee in una tv arrogante”. Ed in ultimo, un consiglio: “C’è bisogno di tornare a una televisione più pulita. Mi piacerebbe riportare ‘Ti lascio una canzone’, ritoccandolo qua e là, magari collaborando con l’Antoniano. Credo che si debba investire sui giovani talenti”.

Loading...