Chi è Audrey Fleurot, la strepitosa protagonista di Morgane – Detective geniale

Già apprezzata in "Quasi amici", l'attrice francese è ora su Rai 1 con la comedy poliziesca campione d'ascolti

1
126
Audrey Fleurot in una scena della serie Morgane - Detective geniale
Audrey Fleurot in una scena della serie Morgane - Detective geniale

Dal 14 settembre è arrivata su Rai 1 la serie Morgane – Detective geniale, grande successo in Francia sul canale Tf1 con quasi 10 milioni di spettatori ogni settimana. Il debutto italiano nella prima serata del martedì è stato sorprendente: 20,6% di share e 4,1 milioni di telespettatori incollati al televisore. Il merito non è soltanto della storia ideata da Stéphane Carrié, Alice Chegaray-Breugnot e Nicolas Jean, quella della donna delle pulizie del commissariato di Lille, madre 38enne con tre figli avuti in due differenti matrimoni, che grazie al suo quoziente intellettivo superiore alla media aiuta il commissario Céline Hazan e il comandante Adam Karadec a risolvere casi particolarmente difficili. Morgane Alvaro è un personaggio che conquista il pubblico grazie alla performance dell’attrice protagonista: Audrey Fleurot.

Chi è Audrey Fleurot, la detective geniale Morgane

Classe 1977, nata e cresciuta a Mantes-la-Jolie, Audrey Fleurot è diventata un volto noto al grande pubblico con il ruolo della Dama del Lago nella serie Kaamelott e soprattutto nel film Quasi amici di Éric Toledano e Olivier Nakache, dove ha interpretato Magalie, l’assistente lesbica corteggiata da Driss.

Figlia di papà vigile del fuoco e mamma infermiera, Audrey si appassiona sin dall’infanzia al teatro. Ottiene il primo ruolo importante quando diventa l’ambiziosa legale Joséphine Karlsson nella serie poliziesca Spiral. Fleurot si conferma successivamente tra la commedia Les reines du ring (per diventare la lottatrice Jessica si sottopone a massacranti allenamenti di wrestling) e il thriller La confrérie des larmes.

Non ha paura di confrontarsi con ruoli difficili quando accetta la parte di Sandra nella commedia Les gazelles e di far parte del ricco cast di 11 donne a Parigi. La popolarità aumenta al di fuori dei confini quando partecipa alla serie Netflix Destini in fiamme, intenso dramma storico che ricostruisce il terribile incendio che nel 1897 sconvolse le Bazar de la Charité.

Audrey Fleurot in una scena della serie Morgane - Detective geniale
Audrey Fleurot in una scena della serie Morgane – Detective geniale

Morgane – Detective geniale, quante puntate sono

Sposata con il regista Djibril Glissant, Audrey Fleurot è madre del piccolo Lou, nato il 19 novembre 2015. In un’intervista concessa a NewsIn-24, l’attrice rivela che proprio non si aspettava il successo di Morgane – Detective geniale.

“Tutto quello che si può fare in questi casi – racconta la Fleurot – è interpretare un personaggio con il maggior impegno possibile. Quando ho letto la sceneggiatura della serie, che non era una commedia e quindi molto lontana dal risultato finale, il ruolo mi è rimasto in mente per molto tempo. Sentivo che il tono era sbagliato e che appena trovato quello giusto sarebbe successo qualcosa. Non ho mai avuto tanta paura come nei giorni precedenti all’uscita di Morgane, perché ci ho messo davvero tanto di me stessa”.

La prima stagione di Morgane – Detective geniale è composta da otto puntate: Rai 1 ne trasmette due alla settimana fino al 5 ottobre. Il rinnovo per una seconda stagione, stando alle indiscrezioni che arrivano dalla Francia, appare inevitabile.

1 COMMENT