Vanina, tutto quello che devi sapere sulla nuova serie tv con Giusy Buscemi

Arriverà prossimamente su Canale 5 la fiction che porta sugli schermi i gialli di Cristina Cassar Scalia

0
542
Giusy Buscemi
Giusy Buscemi

Il 2023 è un anno straordinario per Giusy Buscemi: dopo la laurea e i successi sul piccolo schermo, l’attrice si prepara a diventare Vanina Guarrasi in una nuova serie tv. Il titolo provvisorio è Vanina, la fonte è invece nota: la fiction è l’adattamento dei romanzi di Cristina Cassar Scalia pubblicati da Einaudi. Le riprese sono in corso in Sicilia, tra Catania, Acireale e Palermo, e andranno avanti per tutta l’estate.

Vanina, serie tv con Giusy Buscemi: la trama

Prodotta dalla Palomar di Carlo Degli Esposti, Vanina è un giallo molto fedele ai libri della Cassar Scalia. La prima stagione parte dal romanzo Sabbia nera e introduce il personaggio della Guarrasi, la testarda e scontrosa vicequestore palermitana appena trasferita alla Mobile di Catania. Tormentata dalla morte del padre (un ispettore di polizia ucciso da Cosa nostra) e dalla fine della burrascosa storia d’amore con il magistrato antimafia Paolo Malfitano (a interpretarlo è Giorgio Marchesi), la poliziotta è chiamata ad indagare su un caso spinoso: il corpo di una donna ormai mummificato dal tempo è ritrovato in una villa signorile abbandonata dal 1959.

Nel cast ci sono anche Claudio Castrogiovanni (è l’ispettore capo Carmelo Spanò, braccio destro di Vanina), Alessandro Lui (è l’anatomopatologo e amico Adriano Calì), Dajana Roncione, Corrado Fortuna, Orlando Cinque, Giulio Della Monica, Paola Giannini, Danilo Arena e Maurizio Marchetti. In un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Buscemi descrive Vanina Guarrasi come una donna senza freni inibitori, completamente contraria a lei per carattere. “Ha reazioni esagerate, dice parolacce, fuma – spiega l’attrice –. Dal punto di vista professionale sa sempre cosa è giusto fare, sentimentalmente invece è un disastro. Scappa da Paolo perché non vuole rivivere quello che ha passato con il padre”.

Un primo piano di Giusy Buscemi
Giusy Buscemi (foto: Instagram @giusybuscemii)

Vanina Guarrasi, fiction riporta Buscemi in Sicilia

Siciliana doc, madre di tre figli, l’ex Miss Italia ha recuperato l’accento siciliano per immedesimarsi nel personaggio e girare la serie. In attesa dell’ottava stagione di Un passo dal cielo, questo progetto arriva al culmine di un anno straordinario per la Buscemi. L’attrice si è infatti laureata alla Sapienza di Roma con una tesi dal titolo Il paradiso delle signore: aspetti distopici nella caratterizzazione linguistica dei personaggi. Un traguardo raggiunto a seguito di un percorso universitario durato dieci anni.

Scritta da Leonardo Marini, lo sceneggiatore di – tra gli altri – Màkari e Il commissario Montalbano, Vanina è diretta da Davide Marengo, il regista dei film Notturno bus, Breve storia di lunghi tradimenti e Un fidanzato per mia moglie e delle serie Il commissario Manara, Boris, Sirene e Il cacciatore. Il giallo è uno dei pezzi forti di Fiction Mediaset e andrà in onda nella prossima stagione in prima serata su Canale 5.

Ecco la prima immagini di Giusy Buscemi sul set pubblicata su Instagram dalla Palomar.