Il Festival di Sanremo 2023 ha fatto pubblicità occulta a Instagram: scattano le sanzioni dell’Agcom

In arrivo un "procedimento sanzionatorio" per la pubblicità occulta e l'utilizzo di Instagram durante Sanremo 2023

0
244
Chiara Ferragni, Amadeus e Gianni Morandi fanno un selfie da postare su Instagram a Sanremo 2023
Chiara Ferragni, Amadeus e Gianni Morandi fanno un selfie da postare su Instagram a Sanremo 2023

Costa caro a Sanremo 2023 l’utilizzo inappropriato di Instagram. L’Agcom ha esaminato le prove che testimoniano le presunte violazioni avvenute durante il Festival, Prima Festival e Sanremo Start e ha ritenuto la questione “non manifestamente infondata”. Vuol dire che i siparietti di Amadeus, Chiara Ferragni e Gianni Morandi sull’apertura di un profilo del conduttore hanno concesso una visibilità al social network simile in tutto e per tutto ad una vera e propria sponsorizzazione, con un accordo sfuggito al controllo della Rai.

Sanremo 2023, Instagram e pubblicità occulta: la mazzata dell’Agcom

L’attività illegale di Sanremo non riguarda soltanto Instagram, ma anche ulteriori casi sospetti di pubblicità occulta, come ad esempio le riprese della nave Costa Crociere. “Con riferimento alla pubblicità non segnalata, rilevata in 12 episodi, e sull’utilizzo di Instagram – si legge nella nota del Garante delle Comunicazioni –, il Consiglio, all’unanimità, ha ritenuto la questione non manifestamente infondata e ha dato mandato alla competente direzione di avviare un procedimento sanzionatorio”.

A nulla sono valse le giustificazioni di Amadeus e Stefano Coletta. Nelle conferenze stampa post-Festival, il conduttore e direttore artistico ha spiegato di aver “scoperto” Instagram soltanto durante l’evento, che è stato “un gioco che ha portato un’interazione notevole” e che “da un punto di vista di collaborazioni non ci ho proprio pensato”. Il Direttore Intrattenimento Prime Time è stato ancora più netto e ha dichiarato che “certi fenomeni nascono in diretta come sa chi fa televisione da 30 anni” e che le gag su Instagram sono iniziate “come un gioco con la Ferragni”.

Chiara Ferragni, Amadeus e Gianni Morandi fanno un selfie da postare su Instagram a Sanremo 2023
Chiara Ferragni, Amadeus e Gianni Morandi “sponsorizzano” Instagram a Sanremo 2023 (foto: RaiPlay)

Agcom, Sanremo assolto su Rosa Chemical e Fedez

Il Consiglio dell’Agcom si è poi espresso a maggioranza nel ritenere infondata la richiesta di apertura di un’istruttoria sanzionatoria sull’episodio di Rosa Chemical e Fedez. Quindi niente multa per il bacio e la mimica della coppia che hanno fatto tanto discutere.

Discorso diverso per Blanco e la sua “scossa” alla prima serata di Sanremo 73 con la devastazione del palco dell’Ariston e le rose sfasciate e prese a calci. Per questa performance “sarà avviata un’istruttoria per valutare eventuali profili lesivi della dignità umana e l’incitamento alla violenza”. Il cantante è anche indagato dalla Procura di Imperia per danneggiamento aggravato e rischierebbe da uno a cinque anni di reclusione.

“Le istruttorie, affidate alla Direzione Servizi Media, prevedono una precisa procedura – conclude il comunicato dell’Authority –, in cui è previsto il contraddittorio con le parti coinvolte, ad esito della quale il Consiglio adotterà i provvedimenti definitivi”.