Arnold Schwarzenegger debutta in televisione a 73 anni

L'attore protagonista con Monica Barbaro di una serie d'azione prossimamente su Netflix

1
14
This Oct. 26, 2019 photo shows actor Arnold Schwarzenegger posing for a portrait to promote the film, "Terminator: Dark Fate" at the Four Seasons Hotel Los Angeles at Beverly Hills in Los Angeles. (Photo by Willy Sanjuan/Invision/AP)

Netflix mette le mani sulla prima serie tv di Arnold Schwarzenegger. L’attore debutterà sul piccolo schermo a 73 anni per il colosso dello streaming. Schwarzy sarà il protagonista di uno show che miscela azione e spionaggio. Le poche informazioni sul progetto trapelate finora promettono inseguimenti e fughe emozionanti, sparatorie ed esplosioni mozzafiato come nella tradizione di True Lies, cult dell’action diretto da James Cameron nel 1994.

Arnold Schwarzenegger: età non conta

Prodotta da Skydance (la società di Grace and Frankie e Altered Carbon), la serie con l’ex governatore della California è firmata da Nick Santora. Lo sceneggiatore ha fatto parte dei team creativi di Law & Order, I Soprano e Prison Break, ha creato I signori della fuga e prodotto Scorpion.

Il progetto non ha ancora un titolo né una sceneggiatura definitiva, ma ha già annunciato la protagonista femminile. Il sito Deadline rende infatti noto che Schwarzenegger sarà affiancato da Monica Barbaro.

L’attrice classe 1990 debutterà al cinema in Top Gun: Maverick (il sequel di Top Gun, pronto da tempo, è stato posticipato al 2 luglio 2021 a causa della pandemia) ed è già apparsa in numerose serie tv. Barbaro interpreta l’assistente procuratore Valdez nel legal drama Chicago Justice e l’ispettore Cara Vasquez del NYPD nella commedia poliziesca The Good Cop.

Un primo piano di Arnold Schwarzenegger
Arnold Schwarzenegger (foto: Instagram @schwarzenegger)

Arnold Schwarzenegger, film in pausa: sarà una spia in tv

Nonostante le 73 primavere e le due operazione al cuore, Arnold Schwarzenegger è pronto a tornare in azione per l’esordio in tv.

Nella serie Netflix l’ex Mister Olympia, che la figlia Katherine ha reso nonno lo scorso settembre, interpreterà un agente ormai in pensione e padre invischiato, insieme alla primogenita e giovane spia, in un mondo di intrighi e corruzione.

Arnie, come Clint Eastwood, non si ferma mai. Se tutto andrà secondo i piani, la serie, le cui puntate dovrebbero avere una durata indicativa di un’ora ciascuna, potrebbe esser pronta per la fine del 2021 o l’inizio del 2022.

1 COMMENT