Arma letale, Mel Gibson rivela: “Stiamo lavorando davvero a un nuovo film”

L'attore conferma il quinto capitolo della saga, con il ritorno di Richard Donner

0
183

Arma letale, la saga action comedy più iconica e azzeccata di sempre, è pronta a tornare sullo schermo con un quinto e ultimo capitolo. Dopo quattro lungometraggi e le tre stagioni della serie tv Lethal Weapon, le avventure dei detective Martin Riggs (Mel Gibson) e Roger Murtaugh (Danny Glover) proseguiranno con un nuovo film, al quale sta lavorando Richard Donner. È stato proprio Gibson a rivelarlo nel corso di un’intervista concessa al programma televisivo Good Morning America.

Arma letale, cast originale torna per il quinto film

L’attore australiano è stato ospite della trasmissione per promuovere Fatman, la stramba commedia natalizia diretta da Ian e Eshom Nelms di cui è protagonista accanto al giovanissimo Chance Hurstfield.

Gibson ha detto esplicitamente che la saga di Riggs e Murtaugh sta per tornare con quello che sarà l’addio definitivo al celebre buddy movie.

Confermo, assolutamente. Arma letale 5 si farà. E l’uomo che è stato alla base di tutto questo, che ha creato la saga e l’ha portata sullo schermo rendendola fantastica ci sta lavorando proprio in questo periodo: Richard Donner. Un regista che è una vera leggenda.

Si parla da più di dieci anni di questo quinto film. Il titolo dovrebbe essere Lethal Finale e a questo punto si attende soltanto la conferma da Warner Bros. Pictures per l’inizio della produzione.

Nei mesi scorsi, il produttore Dan Lin aveva rivelato a The Hollywood Reporter che “ci sarà il cast originale e questa è una cosa semplicemente fantastica”.

Si tratta di una faccenda molto personale per Richard. Mel Gibson e Danny Glover sono pronti a partire: dipende tutto dalla sceneggiatura.

L’ultimo film del franchise è Arma letale 4 del 1998, nel quale la coppia di agenti collaborava col detective Lee Butters (Chris Rock) per sventare un traffico di immigrati gestito dalla mafia cinese, capitanata dallo spietato boss in ascesa Wah Sing Ku (Jet Li).

Donner ha la veneranda età di 90 anni e l’ultimo film che ha diretto risale al 2006, il poliziesco Solo 2 ore con Bruce Willis. Non è chiaro, quindi, se Donner si occuperà soltanto della sceneggiatura o anche della regia. Secondo indiscrezioni circolate in passato, il regista porterebbe essere Shane Black.

Mel Gibson in una scena del film Fatman
Mel Gibson in Fatman (foto: Saban Films)

Mel Gibson, film da action hero (nonostante l’età)

A proposito di età che avanza, Danny Glover ha 74 anni e negli ultimi tempi si è dedicato soprattutto al suo primo amore e grande passione: il teatro. Il film più recente in cui è apparso è stato Jumanji: The Next Level.

Mel Gibson, invece, compirà 65 anni il prossimo 3 gennaio ma, come Arnold Schwarzenegger, non rinuncia ai ruoli da action hero. Nel caso del bizzarro Fatman, in streaming dal 17 novembre scorso, l’attore interpreta un violento e volgare Babbo Natale.

Il suo Santa Claus vietato ai minori, barbuto e scorbutico, finisce nelle mire di un sicario (Walton Goggins) assoldato da un bambino ricco e viziato, stanco di ricevere carbone in regalo, per farlo fuori.