Amadeus difende Giovanni Civitillo: “Basta polemiche su mia moglie!”

Il conduttore e direttore artistico di Sanremo senza freni: "Ci si stupisce della moglie quando non lo si fa per le amanti"

Toccategli tutto ma non l’amore della sua vita. Amadeus è una furia quando polemiche e insinuazioni lasciano il mondo dello spettacolo e colpiscono la sua vita privata. Stavolta, in vista dell’edizione 2021 del Festival di Sanremo al via il 2 marzo, il presentatore e direttore artistico risponde per le rime a chi contesta la scelta di Giovanna Civitillo come conduttrice del PrimaFestival, il programma che anticipa la kermesse canora di Rai 1.

Amadeus e Giovanni contro polemiche e allusioni

Il PrimaFestival sarà l’unico spinoff di Sanremo: quest’anno il DopoFestival non ci sarà. I curatori Claudio Fasulo e Lucio Presta, potentissimo agente di Amadeus e vero deus ex machina del Festival, hanno scelto per la conduzione Giovanni Vernia, Valeria Graci e appunto la Civitillo.

Questa decisione non è un atto di nepotismo. Giovanna è stata voluta da Rai Pubblicità e dallo sponsor Suzuki, ha spiegato Amadeus nella conferenza stampa di lancio del Festival. Montato il chiacchiericcio sul presunto canale preferenziale assegnato alla moglie, il conduttore torna sull’argomento nel corso di un’intervista concessa al settimanale Oggi.

“Giovanna lavora in Rai dal 1996 – precisa Ama al giornale diretto da Umberto Brindani –, l’ha voluta lo sponsor e a me è stato comunicato a cose fatte. Lei mi ha detto: se ti creo problemi, rinuncio. Ma perché avrebbe dovuto? Ci si stupisce della moglie quando non lo si fa per le amanti…”.

Nessuna raccomandazione quindi. Già l’anno scorso l’ex “Scossa” del quiz L’eredità ha seguito il Festival, in quel caso dal backstage come inviata speciale del rotocalco La vita in diretta.

Un primo piano di Amadeus e Giovanni Civitillo
Amadeus e Giovanni Civitillo (foto: Instagram @giovanna_e_amadeus)

Giovanni Civitillo e Amadeus insieme da 16 anni: “Lei è la mia vita”

Il 58enne conduttore e direttore artistico del Festival e la moglie, 43 anni, si sono sposati civilmente dieci anni fa, ma hanno detto “sì” in chiesa soltanto lo scorso luglio. Amedeo e Giovanna sono genitori di José, di 11 anni.

“Sono passati 16 anni, ma per noi è come fosse sempre il primo giorno – ha detto Ama qualche tempo fa a Oggi –. Il tempo non è diventato abitudine o consuetudine: io sto bene con Giovanna e lei con me. Ci accorgiamo che anche le poche volte che siamo soli, perché magari nostro figlio è impegnato, ci bastiamo. E se anche quando si è soli si sta così bene, è segno che ci si ama ancora tanto”.

Lavorare insieme non impedisce alla coppia di funzionare alla grande. “Lei è il motore della mia vita – ha confessato il conduttore –. Riesce a semplificarmi ogni cosa. Una donna eccezionale, che mi sostiene e che mette sempre la nostra famiglia al primo posto, anche a discapito di se stessa. Io ho un animo irrequieto e lei mi asseconda senza mai farmelo pesare. So di poter contare in assoluto su di lei, nulla è scontato nella vita e io provo per lei grande amore proprio per questo”.