Ulisse di Alberto Angela sospeso? “Basta fake news”

0
20
alberto angela a superquark

I fan del celebre divulgatore Rai avranno sicuramente intercettato il possibile ‘rumor’ che vedrebbe Ulisse di Alberto Angela sospeso dal palinsesto. Il dubbio è venuto quando, il 12 maggio, la puntata è stata sostituita da una replica del Commissario Montalbano. Così, per placare perplessità e polemiche, ha deciso di intervenire il presentatore in persona:

Ulisse di Alberto Angela sospeso? Parla il presentatore dopo che al posto del programma di divulgazione è andato in onda un episodio di Montalbano

#Ulisse non si ferma – scrive il figlio del celebre Piero Angela su Twitter – Stiamo regolarmente montando le ultime due puntate di questa edizione che sono solo state rinviate poiché l’emergenza Covid ha causato dei rallentamenti nelle lavorazioni. La sospensione del programma non è mai stata presa in considerazione da nessuno.”

alberto angela sospeso

Sventato così il rischio, da parte del gruppo di aficionados, di vedere il celebre programma di Alberto Angela sospeso: “Al tempo di Nerone le fake news funzionavano meglio: c’è ancora chi crede che sia lui il responsabile del grande incendio che distrusse Roma il 18 luglio del 64 d.C.!”.

La cancellazione di Ulisse è una fake news, che alimenta polemiche inesistenti. Rai1 non ha mai pensato di abbandonare la cultura in prima serata». Ma allora cosa è successo alle puntate non andate in onda del programma Rai? «È uno slittamento non una cancellazione, a causa dei rallentamenti dovuti all’emergenza covid: non è facile lavorare tra casi di contagio e zone rosse». Insomma, non c’è da preoccuparsi abbiamo anche il ‘piano di rientro’: «Torneremo con Ulisse dal 27 maggio, con due puntate dedicate la prima a San Francesco e Santa Chiara visti in un modo particolare, santi sì, ma anche ragazzi ribelli. Nella seconda invece affronteremo la crisi climatica: con me ci sarà anche Piero ( suo padre, ndr), entrato in Rai 70 anni fa e ancora capace di andare in prima serata».