Sabrina Paravicini racconta il cancro: “La chemio si è portata via la malinconia degli anni passati”

L'attrice e regista posta una foto-confronto sui social che fa il pieno di like e commenti di sostegno

Sabrina Paravicini sta combattendo da più di un anno contro un cancro al seno. L’attrice e regista, famosa per aver interpretato il personaggio dell’infermiera Jessica nelle prime quattro stagioni della fiction Un medico in famiglia, sta affrontando questa battaglia con coraggio ed ottimismo. La speranza e la felicità devono essere possibili per tutti: è questo che Sabrina continua a ripetere. Glielo ha insegnato il figlio Nino, a cui è stata diagnosticata a due anni e mezzo la sindrome di Asperger. Da allora, l’attrice che ha lavorato con registi come Maurizio Nichetti, Mario Monicelli e Carlo Lizzani ha cancellato provini e impegni per dedicare tutte le proprie energie al figlio. Ora tocca a lei, come trapela dall’ultima immagine condivisa sui social.

Sabrina Paravicini, malattia raccontata sui social

L’attrice e regista, 49 anni, ha postato una foto che mette a confronto uno scatto dell’estate 2018 con uno dell’estate 2019. “Meno capelli – scrive Sabrina – ma occhi più sorridenti”.

“Sembra strano – spiega Paravicini su Instagram – ma la chemioterapia si è portata via la malinconia degli anni passati. Forse anche quel dolore dei lutti non elaborati di mio padre e mia sorella scomparsi a poche settimane l’uno dall’altra esattamente 30 anni fa. Dolore che pensavo di avere elaborato a mio modo, ma che invece era rimasto nell’epidermide, nella carne, nelle cellule. È come se negli ultimi sei mesi avessi vissuto più intensamente che negli ultimi vent’anni. Sicuramente è un pezzo di vita che mi ha insegnato più di quanto potessi mai immaginare. Che non dimenticherò mai più. Adesso sento di più, respiro di più, amo di più e adesso voglio di più”.

Un primo piano di Sabrina Paravicini nel 2018 e nel 2019
Sabrina Paravicini (foto: Instagram @sabrina_paravicini_official)

Sabrina Paravicini, Instagram accoglie con entusiasmo il suo post

Molti utenti hanno accolto con entusiasmo questo post: “Quanta verità nelle tue parole. Sono esattamente in linea con te e con tutti e tutte quelle persone che stanno affrontando il tumore”, “Sei bellissima, ancora di più con i capelli corti”.

A pochi giorni dalla scomparsa di Nadia Toffa, il messaggio di Paravicini assume un valore ancora più significativo.

Loading...