Lo sfogo di Nancy Brilli sulla Rai: “Mi hanno rifiutato dicendo che ero troppo popolare”

Lo sfogo di Nancy Brilli sulla Rai arriva in seguito ad un commento particolarmente ‘piccato’ riguardo la serie dedicata ad Oriana Fallaci del 2015 (interpretata da Vittoria Puccini). Ecco il video del provino che, all’epoca, la celebre presentatrice e attrice che non le ha permesso di ottenere la parte:

Da quanto si apprende dalla didascalia, anche lei era candidata al ruolo della celebre scrittrice, ed il rifiuto è stato particolarmente amaro: “Quello che mi ferì – ha spiegato al settimanale Chi – fu il trattamento che mi venne riservato. Mi dissero: ‘Bello il trucco, ma questi li facciamo anche noi a Tale e quale show’. Per poi aggiungere che ero bravissima, ma tropppo popolare e che le donne vere avrebbero faticato a riconoscersi in una come me”.

C’era da aspettarsi che arrivasse qualche post di Nancy Brilli sulla Rai, considerato che sono ben 17 anni che l’attrice non compare sul piccolo schermo (precisamente dalla sua partecipazione alla fiction ‘Commesse’). Utilizzando Instagram, ha voluto coinvolgere anche i suoi fan in questa riflessione. Secondo loro è stato giusto essere esclusa dal progetto? Avrebbe avuto successo la sua performance, a giudicare dai video di prova?

milly carlucci sulla rai

Polemica sulla fiction del 2015 dedicata ad Oriana Fallaci: “Trattamento ingiusto”


Ho raccontato come andò quel provino e di quanto sia difficile fare questo mestiere e lavorare in tv. In quella circostanza – ha voluto poi approfondire, non senza un po’ di amarezza e sconforto – fui io a propormi dopo aver letto una prima ipotesi di sceneggiatura, che poi fu completamente diversa da quella andata in onda con la bravissima Vittoria Puccini”.

Quindi nessuna critica alla protagonista scelta, solo un certo rancore verso il ragionamento che ha portato al suo rifiuto. Che ne pensate del ‘trattamento ricevuto’ dall’azienda di Viale Mazzini?

Loading...