Nadia Toffa, l’ultimo video a Le Iene: “Cerco di ritardare la mia morte”

La trasmissione di Italia 1 riprende martedì 1 ottobre 2019 con un filmato inedito della conduttrice, scomparsa ad agosto

Nadia Toffa se n’è andata dopo avere combattuto contro il cancro. Ha avuto sempre al suo fianco la famiglia, la madre Margherita, gli amici, i colleghi de Le Iene. Proprio il programma di Italia 1 riprende la nuova stagione da martedì 1 ottobre 2019 con un video inedito, definito “un testamento gioioso”, realizzato dalla conduttrice. Era il dicembre del 2018 e Nadia aveva invitato a casa sua Giorgio Romiti, uno degli autori della trasmissione.

Nadia Toffa, il video inedito prima della morte

Toffa, morta a 40 anni lo scorso 13 agosto, sapeva che le restava poco da vivere. Affida così a Romiti un filmato di 20 minuti, che andrà in onda a Le Iene ed è stato anticipato dal Corriere della Sera.

“La sorpresa – dice la Toffa nel video – è che vorrei incontrare amici, vecchi, nuovi, persone care, colleghi che hanno lasciato un segno in questo mio ultimo anno tremendo, persone che contano davvero. Li voglio vedere ora perché questo ultimo anno sono cambiata tantissimo. Non è quanto vivi, ma come vivi. Io sto facendo il possibile per ritardare la mia morte. Vedremo quanto tempo avrò ancora, credo non molto”.

La conduttrice passa in rassegna tutte le persone che vorrebbe ringraziare, da Davide Parenti alle compagne del liceo, fino a mamma Margherita e alla nonna Maria. Spunta persino Silvio Berlusconi, che ha messo a sua disposizione la stanza al San Raffele.

Un primo piano di Nadia Toffa
Nadia Toffa (fonte foto: Twitter @NadiaToffa)

Nadia Toffa, il tumore “ti sbatte in faccia la verità”

“Provo molta gratitudine per lui – spiega Nadia –, ha fatto partire l’elicottero per me per farmi portare subito al San Raffaele quando sono stata male a Trieste. Gli direi: ‘Io non l’ho mai votata, non sono la migliore conduttrice di Mediaset. Perché mi vuole bene?’”.

Il finale è da brividi. “La tragedia – conclude la Toffa – ti sbatte in faccia la verità, chi ti ama. E tutto è più chiaro. E capisci che gli amici veri non ti mollano”.

Un’eredità di sorrisi, energia e determinazione.

Loading...