Luciana Littizzetto a Mediaset?

1
159
luciana littizzetto a mediaset

A grande sorpresa, arrivano rumors riguardo Luciana Littizzetto a Mediaset: ed ecco che sui media italiani comincia un vero e proprio cortocircuito!

La celebre comica e volto televisivo, infatti, ha preso una decisione per la sua carriera che spiazzato un po’ il mondo televisivo. Dopo l’addio suo e di Fazio alla Rai e la chiusura di “Che tempo che fa”, e dopo le mille polemiche riguardo la ‘censura’ che i presentatori hanno lasciato intendere, la Littizzetto non si limiterà a co-condurre con Fabio Fazio su Discovery, ma si trasferirà anche a Cologno Monzese, nel cuore dell’azienda fondata dal fu Silvio Berlusconi.

Questo inaspettato passaggio di Luciana Littizzetto a Mediaset ha generato un certo scalpore nel panorama televisivo italiano. Nonostante i suoi celebri precedenti nella rete, negli ormai lontani anni ’90 ( “Zelig”, “Ciro, il figlio di Target” e “Mai dire Gol”), questa decisione della presentatrice sembra “contraddittorio” rispetto alle posizioni che ha sempre espresso.

luciana littizzetto a mediaset

Libero, ad esempio, riporta il suo ultimo appello a Salvini, in Rai: “Magari ci ritroveremo, spero in un’Italia diversa in cui la libertà sia preservata e dove il dissenso sia sempre leale. Un’Italia dove chi fa il ministro non abbia paura di chi fa il saltimbanco. Non dimenticare che il servizio pubblico è di tutti, di chi la pensa come chi governa, di chi la pensa all’opposto. Di chi va, di chi resta“, sottolineando che Mediaset, dopotutto, è sempre legata ad un esponente di Forza Italia e a valori da cui lei in più di un’occasione si è discostata.

Quanto c’è di vero nell’arrivo di Luciana Littizzetto a Mediaset

Secondo le voci di corridoio riportati da Dagospia e Trashitaliano, sembra che tutto sia già stato stabilito: la comica, grande amica della De Filippi, a partire dall’autunno prossimo si unirà alla giuria dello show di talenti “Tu Si Que Vales”, prendendo il posto di Teo Mammucari.

‘Lucianina’ insomma si unirà al un gruppo di giudici confermati, tra cui Sabrina Ferilli, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, oltre alla sempre presente Maria De Filippi. Libero racconta la vicenda chiedendosi se “la comica torinese porterà avanti gli attacchi politici che ha mostrato nel suo addio alla Rai”, proprio come quello già citato a Matteo Salvini. Insomma, è un avvenimento che ha scatenato dibattiti e interrogativi, a dimostrazione che a volte le scelte professionali possono sorprendere e sfidare le aspettative, e sicuramente creare nuovi sfide e opportunità.

1 COMMENT

  1. […] Belen Rodriguez è stata una delle grandi escluse dai palinsesti televisivi della stagione 2023-2024. La discussa showgirl è diventata il capro espiatorio della pulizia anti-trash di Pier Silvio Berlusconi. La conduttrice argentina è stata fatta fuori sia da Le iene (da martedì 3 ottobre al suo posto c’è Veronica Gentili) che da Tu sì que vales, che per la decima edizione le ha preferito Luciana Littizzetto. […]