Le indagini di Lolita Lobosco 2 si farà? Le indiscrezioni sulla seconda stagione

La fiction con Luisa Ranieri chiude la prima stagione con ascolti bulgari: la season 2 pare scontata

1
173
Un primo piano di Luisa Ranieri nella fiction Le indagini di Lolita Lobosco
Luisa Ranieri nella fiction Le indagini di Lolita Lobosco

Mai come quest’anno la Rai ha puntato tutto sulle fiction e ha sfornato un’ampia libreria di titoli che si è distinta per quantità e qualità. Tra questi spicca Le indagini di Lolita Lobosco, il giallo di Rai1 con Luisa Ranieri che ha stregato il pubblico con ascolti bulgari. A partire dall’esordio, il poliziesco ambientato a Bari ha incollato allo schermo oltre 7,5 milioni di spettatori con il 31,7% di share.

Le indagini di Lobosco 2 si farà?

I dati Auditel si sono mantenuti su questa media anche negli appuntamenti settimanali successivi. Il secondo episodio ha totalizzato 6,8 milioni di spettatori (share del 29,8%), il terzo 6,7 milioni (share del 28,20%) e l’ultimo 7,1 milioni con il 28,8% di share.

Rai Fiction ha ordinato soltanto quattro episodi per la prima stagione, ma con questi numeri tutto lascia pensare che Le indagini di Lolita Lobosco tornerà con una seconda stagione. I romanzi scritti da Gabriella Genisi e pubblicati da Sonzogno e Marsilio sono otto complessivamente.

Finora la serie diretta da Luca Miniero ne ha utilizzati cinque: La circonferenza delle arance, Dopo tanta nebbia e Giallo ciliegia (la seconda puntata è un mix di questi due), Spaghetti all’assassina e Gioco pericoloso.

Agli sceneggiatori Massimo Gaudioso, Daniela Gambaro e Massimo Reale restano quindi altri tre romanzi da poter sfruttare: Uva noir, Mare nero e I quattro cantoni. E non è detto che nel frattempo la Genisi possa scrivere nuovi racconti sul vicequestore dalle inseparabili Louboutin, magari ispirata dal successo televisivo della fiction.

Un primo piano di Luisa Ranieri nella fiction Le indagini di Lolita Lobosco
Luisa Ranieri nella fiction Le indagini di Lolita Lobosco (foto: Rai Fiction)

Le indagini di Lobosco 2: stagione sembra più che probabile

Non ci sono conferme ufficiali in merito, ma a quanto pare Bibi Film Tv e Zocotoco (la società di produzione di Luca Zingaretti) stanno già pensando di tornare sul set.

D’altronde da un paio di anni a questa parte, le fiction con protagoniste femminili forti e del Sud – da Imma Tataranni a Mina Settembre – stanno conquistando sempre più spazio nella serialità targata Rai.

Il successo della fiction è particolarmente significativo per Luisa Ranieri: non era facile scrollarsi di dosso lo “spettro” di Montalbano. “Siamo giunti alla fine. Sono così orgogliosa del lavoro che abbiamo fatto e felice che sia piaciuto tanto anche a voi”, ha scritto l’attrice su Instagram. “Cosa faremo la domenica sera senza Lolita e la sua Bari?”, è la domanda che impazza sui social.

Nell’attesa dell’annuncio della seconda stagione, Rai1 sfrutta il traino della coppia Ranieri-Zingaretti e il 21 marzo programma Il giudice meschino, la mini-serie con la coppia (già disponibile su RaiPlay) tratta dall’omonimo romanzo di Mimmo Gangemi.

1 COMMENT