La vita in diretta, cambio di conduttore nella prossima stagione?

Alberto Matano potrebbe lasciare il posto a Francesco Giorgino

0
349
Alberto Matano
Alberto Matano

Cambio di conduttore in vista per la stagione 2021-2022 del rotocalco La vita in diretta. Il settimanale Oggi nella rubrica Ah saperlo, dedicata alle pillole di gossip, rivela che Alberto Matano potrebbe lasciare il posto di presentatore del programma a Francesco Giorgino. La scelta sarebbe legata al futuro professionale sia di Giorgino che di Matano, che sta raccogliendo ascolti importanti nella sfida pomeridiana col concorrente diretto Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso.

La vita in diretta, conduttori si danno il cambio?

Matano è rimasto conduttore unico a La vita in diretta dopo la prima stagione in tandem con Lorella Cuccarini. La coppia non si è lasciata bene, ma il pubblico ha premiato la scelta di Rai 1, almeno inizialmente. I dati Auditel del programma hanno raggiunto un record storico lo scorso novembre: il 18,2% di share con 2,7 milioni di spettatori.

Nelle ultime settimane Matano e Giorgino, ex colleghi del Tg1, sono stati protagonisti di lunghe staffette tra La vita in diretta e gli speciali del telegiornale per seguire la crisi di governo. La decisione della rete ammiraglia di affidare molto spazio in palinsesto al tg per le consultazioni e le comunicazioni ufficiali si è rivelata poco apprezzata dal punto di vista degli ascolti.

Secondo le indiscrezioni riportate da Oggi, Giorgino sarebbe pronto ad ereditare tutto lo spazio del daytime pomeridiano dopo anni di telegiornale e di conduzione di programmi di approfondimento politico. “A Saxa Rubra si sussurra che il noto mezzobusto sognerebbe un programma del daytime per la prossima stagione. Dopo aver rifiutato a settembre scorso la guida di Unomattina avrebbe messo nel suo mirino un titolo più forte: La vita in diretta, ora condotta con successo da Alberto Matano. Solo voci di corridoio? Ah saperlo”, si legge sul giornale diretto da Umberto Brindani.

Francesco Giorgino ospite a Tv Talk
Francesco Giorgino a Tv Talk (foto: Twitter @TvTalk_Rai)

Francesco Giorgino, Tg1 “scomodo”: futuro nel daytime?

Gli ascolti più che lusinghieri ottenuti da La vita in diretta prima di questa fase politica turbolenta verranno tenuti in considerazione dalla futura dirigenza Rai. Il prossimo luglio, infatti, l’amministratore delegato Fabrizio Salini lascerà la poltrona di Ad e il nuovo gruppo dirigenziale potrebbe prendere altre decisioni.

Giorgino avrebbe rifiutato la conduzione di Unomattina in aperto contrasto con Giuseppe Carboni, l’attuale direttore del Tg1. Carboni avrebbe spinto il mezzobusto alla guida del contenitore mattutino per liberare la prestigiosa conduzione dell’edizione del tiggì delle 20. Diverse testate avevano parlato di una clamorosa lite dietro le quinte tra il direttore e il giornalista, irritato dai troppi suggerimenti che gli arrivano via auricolare. “Stavano per venire alle mani, sono stati fermati dal vicedirettore Filippo Gaudenzi”, aveva scritto il Messaggero.

Dal canto suo, Matano vive un momento straordinario dal punto di vista professionale. Il giornalista è al centro degli apprezzamenti che arrivano soprattutto sui social da parte del pubblico femminile, che lo ha eletto come uno dei sex symbol della televisione italiana.