Gf Vip 2021, bufera su Jo Squillo: “Mio padre è diventato sordo perché beveva latte”

Non contenta, la cantante associa il consumo di latticini all'insorgere di noduli al seno

0
254
Le dichiarazioni di Jo Squillo sulle donne (e la figlia)
Le dichiarazioni di Jo Squillo sulle donne (e la figlia)

I gesti e le dichiarazioni di Jo Squillo al Grande Fratello Vip 2021 non mancano di far discutere. La cantante, memore dei tempi da punk rocker quando cantava brani come Skizzo skizzo e Violentami, è da anni una vegana convinta. Il suo stile di vita è straight edge, degno dei Minor Threat: niente tabacco, alcool, droghe e cibi animali o derivati. A sollevare un polverone è una sua affermazione carpita dagli spettatori di Canale 5 durante il reality.

Jo Squillo: latte fa diventare sordi

Chiacchierando con Aldo Montano, Jo Squillo è stata fortemente critica sul consumo di latticini. “Mio padre era ghiotto di latte – ha confessato all’ex campione di scherma –, lo beveva tutti i giorni e infatti è diventato sordo. Io gli dicevo: ‘Forse è anche il latte’. Ma lui: ‘No, il latte fa bene’. La caseina è una colla… e infatti gli ha incollato le orecchie”.

L’ex Kandeggina Gang aveva esaltato la dieta vegana e condannato l’abuso di latte in una precedente conversazione con Ainett Stephens. Parlando con la modella, la cantante ha associato il consumo di latticini all’insorgere di noduli al seno. Molti telespettatori si sono indignati ascoltando queste parole.

Secondo gli studi riportati dalla Fondazione Veronesi, il tumore al seno è il più diffuso tra le donne ma “appare molto improbabile che il consumo in dosi adeguate di latte e latticini possa condizionare la comparsa della malattia”. I ricercatori chiedono invece prudenza sui derivati del latte ricchi in grassi per le donne già colpite da un cancro al seno.

Jo Squillo in niqab al Gf Vip 2021
Jo Squillo in niqab al Gf Vip 2021

Jo Squillo, Gf Vip fa discutere: il gesto per le “sorelle di Kabul”

Durante la terza puntata del reality, Jo Squillo ha fatto discutere anche per un altro gesto: ha indossato un niqab (il velo che copre il corpo per intero) in segno di solidarietà per le donne afghane. “Anche in un momento così di gioia e di leggerezza – ha detto ad Alfonso Signorini –, è chiaro che noi donne, e anche gli uomini, non possiamo dimenticare e creare degli atti di solidarietà per le sorelle di Kabul”.

Subito dopo, però, qualcosa è andato storto. “Ma come fanno a vivere così?”, ha detto la cantante togliendosi il niqab su indicazione del conduttore. La maniera superficiale e lo scarso rispetto con cui è stata trattata la questione delle donne scappate dall’Afghanistan per sfuggire al regime dei Talebani, ha fatto sorgere molti dubbi nel pubblico sintonizzato in quel momento sul Grande Fratello Vip.