I segreti di Corrado: dal divorzio choc al figlio sconosciuto

Dalla chiacchierata fine del matrimonio con Luciana Guerra alle dichiarazioni di Valerio Pino, ex ballerino di Amici

Il 2 agosto 2019 Corrado, il conduttore che con la sua ironia e signorilità è entrato nel cuore di milioni di italiani, avrebbe compiuto 95 anni. Quando è morto, l’8 giugno 1999, aveva 74 anni ed era malato di un tumore ai polmoni. Mantoni è stato uno dei padri fondatori della televisione italiana. Dagli anni d’oro di L’amico del giaguaro, Canzonissima e Fantastico a Domenica In, fino al passaggio a Fininvest con altri programmi cult come Il pranzo è servito e La Corrida e persino piccole apparizioni al cinema, come quella memorabile nel 1951 in Bellissima di Luchino Visconti con Anna Magnani. A differenza di tanti colleghi, Corrado ha cercato di tenersi il più possibile alla larga dal gossip. Ma negli ultimi tempi sono emersi alcuni rumors che stanno creando scompiglio.

Corrado Mantoni, morte e segreti di un mito

A suo tempo, Corrado aveva già fatto parlare di sé per il chiacchierato divorzio dalla prima moglie Luciana Guerra (scomparsa nel 2005) dopo 23 anni di matrimonio.

I due si erano conosciuti poco dopo la guerra (Corrado era stato partigiano e aveva combattuto i nazifascisti) e nel 1953 nacque il loro unico figlio, Roberto. Quando si lasciarono era il 1972 e il divorzio, che era stato introdotto in Italia solo da due anni, finì su tutti i giornali.

Un anno dopo, nel 1973, divenne pubblica la nuova relazione del conduttore con l’allora 24enne Marina Donato. Anche quella molto discussa perché c’era una forte differenza d’età: Mantoni aveva 48 anni. L’amore è durato fino alla fine, ma soltanto nel 1996, il 27 giugno, dopo 23 anni di convivenza è arrivato il tanto atteso matrimonio.

Ma a scuotere ancora di più il ricordo dello storico presentatore, un “amico di famiglia” che con riservatezza e discrezione è entrato nella case di tutti gli italiani, sono le parole di Valerio Pino, ex ballerino di Amici.

Un primo piano di Corrado
Corrado (foto: Twitter @QuiMediaset_it)

Corrado Mantoni, figli sconosciuti?

“Penso che mia madre Giovanna – ha dichiarato Pino in un’intervista al settimanale Nuovo – abbia avuto una relazione segreta con Corrado Mantoni e io potrei essere il frutto del loro amore”.

“Per molto tempo – ha aggiunto – ho represso il pensiero: non volevo far soffrire la mia famiglia né quella del conduttore tv. Ma ora il peso che ho sul cuore è diventato insopportabile e la notte non riesco a dormire. Vorrei lanciare un appello a Marina Donato, la vedova di Corrado. Ma anche a suo figlio Roberto. Vi prego, aiutatemi a capire!”.

Il sospetto sarebbe legato ad una foto del 1978 che ritrae la madre di Pino insieme a Corrado ad una sfilata di moda.

“Mamma – ha detto il ballerino – sostiene che non è l’unica che li ritrae insieme, ma io non ho mai trovato gli altri scatti. Credo che lei li tenga ben nascosti. Penso davvero che non me li faccia vedere. Quando ho chiesto a mia madre se lei e Corrado avessero vissuto una storia d’amore, lei ha negato. Sembrava quasi che avessi scoperto qualcosa che lei mi voleva tenere nascosto. Mia madre è stata sempre evasiva quando parlava del periodo che va dal 1978. Quello è l’anno in cui ha incontrato Corrado, al 1981, anno della mia nascita”.

Se moglie e figlio di Corrado non hanno commentato la vicenda, la famiglia di Valerio non ha preso bene queste dichiarazioni. Pino ha postato su Twitter questo messaggio di “minacce, offese e insulti” arrivate da parte di suo fratello.

Loading...