“Stia zitta, gallina!”: Corona offende Berlinguer e la Rai promette “azioni legali”

Lo scontro tra la conduttrice e lo scrittore a Cartabianca finisce ai piani alti di viale Mazzini

0
30
Un primo piano di Mauro Corona e Bianca Berlinguer a Cartabianca
Mauro Corona e Bianca Berlinguer a #Cartabianca (foto: RaiPlay)

Liti e battibecchi tra Mauro Corona e Bianca Berlinguer sono uno degli ingredienti principali di #Cartabianca. Lo scontro che si è consumato nel corso della puntata del 22 settembre, però, è andato oltre ed è finito davvero male. È la tv che “si trasforma in osteria”, ha scritto Aldo Grasso sul Corriere. D’altronde i siparietti tra la conduttrice e l’alpinista scrittore sono uno dei pochi momenti d’interesse del programma, ma quello dell’ultimo martedì ha lasciato in eredità strascichi pesanti.

Corona Berlinguer: “Offese inaccettabili”

Durante la consueta incursione dalla sua baita di montagna, Corona è intervenuto per fare una precisazione a un suo contributo della settimana precedente. Nel farlo, tuttavia, ha citato il nome di un albergo. “Non si può fare – l’ha ripreso subito la Berlinguer – perché è pubblicità e noi non possiamo fare pubblicità in televisione”.

A quel punto lo scrittore è andato su tutte le furie. “Se mi vuole qui tutta la stagione, mi fa dire le cose. Altrimenti – ha tuonato Corona – la mando in malora e me ne vado. Da stasera la trasmissione se la conduce da sola, gallina! Stia zitta, gallina!”.

La replica della giornalista non si è fatta attendere. “Non posso accettare che lei diventi maleducato e sgradevole, insultandomi mentre conduco la trasmissione. Ci sono regole che anche lei deve rispettare – ha precisato – e qui non si può fare pubblicità”.

Corona, abituato a stuzzicare “Bianchina” e a fare l’orco buffone per vendere qualche copia in più dei suoi libri, ha tagliato corto: “Non dico più niente, tutto qui. Arrivederci. Mi stia bene!”. La zuffa da osteria si è consumata sotto gli occhi di un imbarazzato Claudio Amendola, in collegamento con la trasmissione per promuovere la nuova stagione di Nero a metà.

La direzione di Rai 3 e i vertici della Rai hanno presentato le scuse al pubblico di #Cartabianca e in special modo a quello femminile.

Un primo piano di Mauro Corona e Bianca Berlinguer a Cartabianca
Mauro Corona e Bianca Berlinguer a #Cartabianca (foto: RaiPlay)

Corona Berlinguer, lite a Cartabianca: Rai promette azioni legali

“Il signor Mauro Corona si è esibito in una serie di inaccettabili offese nei confronti della conduttrice. I suoi reiterati insulti costituiscono un’offesa non solo alla dottoressa Berlinguer ma verso le donne in genere. In tal modo il signor Corona ha violato le disposizioni normative e i principi etici volti a promuovere la parità di genere e il rispetto dell’immagine e della dignità della donna. A tali inderogabili principi è improntata la programmazione della Rai che pertanto intraprenderà tutte le azioni del caso nei confronti del signor Corona al fine di tutelare l’immagine e la dignità culturale e professionale della conduttrice e il ruolo di servizio pubblico della Rai”, si legge in una nota di viale Mazzini.

La Berlinguer ha poi spiegato a Radio2 che stavolta Corona potrebbe davvero essere messo alla porta. “Lui ha esagerato – ha ammesso – e io gli ho risposto quello che pensavo giusto rispondergli. Non so se rivedremo Corona la prossima settimana. Io sono preparata alle sue uscite, ma questa volta ha esagerato proprio, senza motivo peraltro”.

Sarà davvero così? La puntata di #Cartabianca è disponibile su RaiPlay.