Unomattina in famiglia, lite clamorosa tra Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi: “Ignobile, vergogna”

Il conduttore sbuffa durante la rassegna stampa dell'umorista e scoppia la bufera: Ippoliti lascia lo studio

1
329
La lite tra Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi a Unomattina in famiglia
La lite tra Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi a Unomattina in famiglia

Clamorosa lite in diretta a Unomattina in famiglia tra Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi. Succede durante la consueta rassegna stampa del mattino, durante la quale l’umorista commenta le notizie della settimana. Uno degli argomenti scelti è ritenuto inopportuno dal conduttore che sbuffa apertamente e questo atteggiamento manda su tutte le furie Ippoliti che, stizzito, molla tutto e lascia lo studio.

Timperi, lite clamorosa con Gianni Ippoliti

“No no, niente, parliamo dopo, facciamo i conti dopo…”, è la risposta di Timperi alla richiesta iniziale di chiarimenti. “Parliamone subito, siamo in diretta, è bello così. Stavolta non mi muovo, ti faccio un bel massaggio e mi dici cosa volevi dire…”, replica Ippoliti, uno che non le manda mai a dire.

All’ennesimo “non ci penso proprio” del presentatore, l’umorista romano annuncia che “finisce qua la rassegna stampa”, raccoglie le sue riviste, saluta tutti e, incurante del tentativo di Monica Setta e Ingrid Muccitelli di farlo restare, lascia lo studio. “E allora che dobbiamo fare?”, chiede quindi Timperi. “Continuate a sbuffare”, è la secca risposta del collega.

A quel punto, per chiudere l’imbarazzante botta e risposta, la regia fa partire la colonna sonora di Stranger Things e si sposta direttamente nello spazio del colonnello Francesco Laurenzi. La causa dello sbuffo di Timperi, a quanto pare, è la scelta di Ippoliti di inserire in rassegna stampa l’intervista in cui Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli hanno annunciato la loro separazione. Lucio Presta, tuttavia, fornisce una ricostruzione diversa dei fatti.

La lite tra Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi a Unomattina in famiglia
La lite tra Gianni Ippoliti e Tiberio Timperi a Unomattina in famiglia (foto: RaiPlay)

Gianni Ippoliti Tiberio Timperi, che lite in diretta

Su Twitter, dove il video dello scazzo diventa subito virale, Lucio Presta interviene a gamba tesa sulla querelle. “Ignobile inserire nella rassegna stampa la notizia che uno è disponibile ad accompagnare donne ad ultimo appuntamento con ex violenti”, commenta il potente agente calabrese, da poco manager di Tiberio Timperi.

Il riferimento è alla notizia su brutale omicidio di Giulia Tramontano, la donna incinta di sette mesi uccisa a coltellate dal compagno. All’indomani del delitto, un imprenditore friulano, Riccardo Guarnieri, ha lanciato un macabro servizio gratuito di accompagnamento con bodyguard per tutte quelle donne consapevoli dei rischi che potrebbero nascondersi dietro un ultimo appuntamento per chiarire una relazione finita o in procinto di terminare.

“Ti sembra una notizia da inserire con quello che è accaduto di recente e scherzare sul tema? Si vergogni Ippoliti”, la chiosa di Presta all’accaduto.

1 COMMENT