Che Dio ci aiuti 6, Elena Sofia Ricci rivela: “Sarà la stagione più bella”

L'attrice torna ad indossare i panni di Suor Angela dal 7 gennaio su Rai 1: ecco le prime anticipazioni

1
14
Un primo piano di Elena Sofia Ricci in Che Dio ci aiuti 6
Elena Sofia Ricci in Che Dio ci aiuti 6

La suora più famosa d’Italia apre il 2021 a tutta fiction di Rai 1. Che Dio ci aiuti torna con la sesta stagione a partire da giovedì 7 gennaio in prima serata su Rai 1. La comedy con Elena Sofia Ricci, diretta da Francesco Vicario (sin dal debutto regista della serie prodotta da Lux Vide), stavolta si sposta ad Assisi, la città natale della protagonista, il luogo dell’anima dove Suor Angela è diventata madre superiora.

Che Dio ci aiuti 6: trama dei nuovi episodi

Nelle nuove puntate della sesta stagione, Suor Angela dovrà confrontarsi con il padre (Luigi Diberti), un uomo severo e all’antica con cui ha un rapporto conflittuale e che non le ha mai perdonato gli errori commessi durante la gioventù.

Angela si ritrova inoltre ad affrontare dei vuoti di memoria su una parte importante del suo passato e la sua storia familiare sarà una costante per tutta la durata della serie.

Ma a scricchiolare non è soltanto la protagonista.  Anche la relazione tra Nico (Gianmarco Saurino) e Ginevra (Simonetta Columbu) è messa a dura prova, mentre Azzurra (Francesca Chillemi) compie, non senza problemi, i primi passi da novizia nel convento/casa famiglia.

La fiction, girata in piena pandemia al ritmo di tre tamponi alla settimana per troupe e attori, avrà un cast ricco di conferme, novità e ritorni attesi. Intervistata dall’Ansa, la Ricci ha dichiarato che quelli di Suor Angela “sono panni comodi”.

Elena Sofia Ricci in Che Dio ci aiuti 6
Elena Sofia Ricci in Che Dio ci aiuti 6 (foto: Lux Vide / Rai Fiction)

Elena Sofia Ricci: Suor Angela “è come un supereroe fragile”

La sorella più coraggiosa e simpatica del piccolo schermo è “come un supereroe fragile. Ci si trasforma in lei, come fosse Catwoman. Suor Angela è Suor Angela, non sono io, anche se ovviamente c’è qualcosa di me”.

La sfida di questa nuova stagione è per l’attrice quella di “esplorare territori nuovi, riuscendo ad essere sempre freschi e non banali”. L’augurio, ovviamente, è che il 2021 sia un anno decisamente più sereno di quello appena trascorso.

D’altronde Elena Sofia Ricci non si nasconde: ha “la consapevolezza di essere stata privilegiata” perché con i set riaperti, ha avuto “la possibilità di tornare a lavorare”.

1 COMMENT