Benedetta Rossi in lacrime per i commenti feroci sul web: la difesa di Antonella Clerici è da applausi

La conduttrice prende le parti della food blogger massacrata sui social attaccando i "gastro-fighetti" radical chic

0
362
Benedetta Rossi e Antonella Clerici
Benedetta Rossi e Antonella Clerici

Le immagini di Benedetta Rossi in lacrime sui social a causa degli haters hanno colpito Antonella Clerici. La popolare cuoca influencer, animatrice del blog e del programma Fatto in casa, è stata vittima di una campagna d’odio per il suo stile popolare e le sue ricette da cucina della nonna. Piatti alla buona, pure troppo secondo molti. “Io sono la prima a dirlo: sono una contadina, un’incapace totale, che prepara ricette sbagliate. Che vengono, però, prese in giro e bullizzate, insieme alle persone che mi seguono”, dice in un video sui social.

Benedetta Rossi, lacrime per gli attacchi

“Forse avere perso il contatto con la realtà, purtroppo per tanti fare la spesa è un’operazione complicata”, spiega Benedetta sui social, rivolgendosi a chi le rimprovera continuamente di non utilizzare prodotti biologici e rispettare le regole basilari e accademiche della cucina come fare la pasta sfoglia a mano.

“Quello che sento in questo momento oltre alla rabbia, quello che sto provando adesso è disgusto nel leggere determinate cose. Sembra la fiera dello snob. Non va bene il 90% di quello che la maggior parte delle famiglie italiane mette nel carrello della spesa”, aggiunge frustrata la food blogger marchigiana, già presa di mira in passato dai fan di Benedetta Parodi.

A sorpresa, Benedetta Rossi ha trovato una sponda inaspettata in Antonella Clerici. La conduttrice difende prima la blogger sui social. “Anche a me hanno detto che so di sugo. Ebbene, viva il sugo!”, esclama in un commento. Poi, in apertura di È sempre mezzogiorno, rincara la dose prendendo di mira in particolare una fascia di critici.

Benedetta Rossi in lacrime per i commenti feroci sul web
Benedetta Rossi in lacrime per i commenti feroci sul web

Benedetta Rossi, Antonella Clerici arriva in soccorso

“Lui ha proprio ragione, i gastro-fighetti hanno stancato, non se ne può più: la cucina non deve essere snob ma pop”, aggiunge la Clerici citando il giornalista Francesco Canino. Poi spiega la sua esclamazione sul sugo postata sui social. Il riferimento è al Festival di Sanremo 2010, l’unico condotto in carriera dall’ex presentatrice di La prova del cuoco.

“Nessuno ha voluto fare Sanremo con me per tanti motivi, ma c’è stato un cantante, di cui non dirò mai il nome, che disse: ‘Io non ci vado perché la Clerici sa troppo di sugo’”, rivela la conduttrice.

“Il sugo è stato il mio successo, grazie a voi, grazie al pop e al popolo che tutti i giorni ci guarda. Evviva la cucina in tutte le sue versioni perché parlare di cucina non è di serie B e attraverso la cucina passa tanta cultura, cosa che voi radical chic non avete ancora capito”, conclude trionfale la Clerici.