L’allieva 3, Alessandra Mastronardi rivela: “Ecco perché sarà l’ultima stagione”

L'attrice confessa che non ci sarà una quarta stagione della fiction: "Abbiamo deciso di mettere un punto"

L’Istituto di Medicina Legale ha riaperto i battenti. Dopo una lunga pausa dovuta all’emergenza coronavirus, la produzione di L’allieva 3 si è rimessa in moto. Endemol Italia e Rai Fiction hanno riavviato il set della terza stagione della serie con Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale e Giorgio Marchesi. I ciak erano stati sospesi il 9 marzo con l’inizio del periodo di confinamento. Ora la produzione si è rimessa in moto nel rispetto del protocollo di sicurezza e delle norme necessarie alla tutela di tutte le persone impegnate. La vita sul set ai tempi del distanziamento sociale è diversa dal solito, ma sarà l’ultima volta stando a quanto rivelato dalla Mastronardi. L’attrice, infatti, ha confessato che questa terza stagione sarà anche l’ultima per la fiction.

L’allieva 3: Alice e Claudio pronti all’addio

“Io e Lino – rivela Alessandra in un’intervista concessa a Io Donna – abbiamo deciso di mettere un punto. A un certo momento bisogna averne il coraggio, e lo dico pure da spettatore: ero una fan sfegatata di Grey’s Anatomy, dopo quindici anni… Basta!”.

I 12 nuovi episodi, che andranno in onda per sei prime serate prossimamente su Rai 1 con la regia di Fabrizio Costa e Lodovico Gasparini, saranno quindi gli ultimi.

Il materiale di partenza resta sempre quello di Alessia Gazzola. Le sceneggiature sono tratte dai romanzi Arabesque e Un po’ di follia in primavera, entrambi editi da Longanesi.

Nel primo, Alice lascia l’Istituto e diventa una libera professionista. La storia d’amore con Claudio Conforti è più o meno alle spalle e il suo primo incarico di consulenza è molto delicato: la scomparsa apparentemente naturale di una donna di 45 anni, proprietaria di una scuola di danza ed ex étoile della Scala, nasconde in realtà numerosi segreti.

Un po’ di follia in primavera vede invece Alice alle prese con la morte violenta di Ruggero D’Armento, suo vecchio compagno di studi ma soprattutto affascinante psichiatra dalla brillante carriera accademica.

Alessandra Mastronardi sul set della fiction L'allieva
Alessandra Mastronardi ne L’allieva (foto: Facebook @allievatv)

L’allieva 3: cast tra conferme e due novità

Il cast della terza stagione è confermato in blocco e vede pure l’ingresso di due new entry. Il primo è Sergio Assisi, che interpreta il fratello di Claudio.

Non ci sarà Tullio Solenghi: al suo posto, la seconda novità. La nuova direttrice ha il volto di Antonia Liskova.

“Arriva una donna – spiega la Mastronardi – non per innescare un banale triangolo amoroso, ma come figura ispirazionale! Mi lancerà una sfida lavorativa”. La produzione conta di tornare ad occupare la fascia del prime time di Rai 1 nell’autunno del 2020, quando dovrebbe arrivare anche la nuova fiction di Guanciale, Il commissario Ricciardi.

Nel frattempo su RaiPlay, è possibile rivedere le prime due stagioni.

View this post on Instagram

allieva di spalle

A post shared by Sergio Assisi (@sergioassisi) on