È morta Ketty Roselli: addio all’attrice di tanti musical e della soap Centovetrine

Aveva 51 anni e negli occhi del pubblico rimangono soprattutto le sue performance con Gigi Proietti

0
150
Un primo piano di Ketty Roselli
Un primo piano di Ketty Roselli

È morta a 51 anni Ketty Roselli, attrice di teatro e musical, cantante e ballerina, volto noto in televisione soprattutto grazie al personaggio della dottoressa Flavia Cortona nella soap CentoVetrine. A darne l’annuncio sono i familiari sui suoi profili social. “Ketty è partita per il suo nuovo viaggio, dopo aver lottato fino all’ultimo senza mai mollare per la vita che tanto amava”, si legge sui suoi profili social.

Ketty Roselli, malattia fatale per l’attrice

“Ricorderemo sempre il suo sorriso, la sua risata, la sua comicità, il suo talento, la sua empatia, il suo preoccuparsi per gli amici, la sua voglia di vivere, di viaggiare e di scoprire nuove cose. Questa era Ketty, la migliore amica del mondo. Quando guarderete il mare che tanto amava, ricordatevi di lei. Buon viaggio tesoro”, conclude il post dell’annuncio. I funerali dell’attrice si tengono lunedì 2 ottobre alle ore 11 al Teatro Marconi di Roma, con cerimonia buddista.

Nata a Torino nel 1972, Ketty Roselli aveva iniziato la sua carriera alla fine degli anni Novanta da ballerina in numerosi programmi televisivi di successo come Luna Park, Carràmba! Che sorpresa, Ma il cielo è sempre blu e Per tutta la vita. Ma il teatro e in particolare il musical erano la sua grande passione. Ha recitato in classici come l’opera rock Jesus Christ Superstar, La febbre del sabato sera per la regia di Massimo Piparo e Grease diretto da Saverio Marconi. Da Chorus Line, pluripremiata produzione di Michael Bennett, fu protagonista dell’adattamento italiano di Franco Miseria.

Memorabile il suo one-woman-show Woman in Rock, spettacolo rock da lei scritto, diretto e interpretato nel 2014 (e ripreso nel 2021) in cui interpretava icone come Etta James, Janis Joplin, Tina Turner e Amy Winehouse.

È morta a 51 anni Ketty Roselli, attrice di tanti musical e della fiction Centovetrine e Don Matteo: una brutta malattia la causa.
Ketty Roselli in scena (foto: Facebook @kettyrosellifanpage)

Ketty Roselli: Don Matteo, Centovetrine e tanto altro

Sempre in teatro Roselli aveva lavorato anche con Gigi Proietti per Serata d’onore e Buonasera e con Enrico Brignano in Sono romano ma non è colpa mia e Tutto suo padre. Fu inoltre nel cast di Sweet Charity con Lorella Cuccarini e Cesare Bocci, Plaza Swite al fianco di Corrado Tedeschi con la regia di Claudio Insegno e L’altro lato del letto (dalla commedia di Emilio Martínez Lázaro) con Vittoria Belvedere, Milena Miconi, Michele La Ginestra e Augusto Fornari.

Il ruolo che aveva dato più popolarità alla Roselli resta però quello della dottoressa Flavia Cortona nella soap CentoVetrine, andata in onda su Canale 5 dal 2001 al 2009. In televisione l’attrice aveva preso parte anche ad episodi di altre fiction come Tutti pazzi per amore, Don Matteo e Nero a metà.

A causa della lunga malattia (un più che probabile cancro non specificato) che l’aveva colpita, Ketty Roselli era da tempo lontana dalle scene. Il suo ultimo spettacolo era un concerto dedicato a Monica Vitti ed Alberto Sordi all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Amatissima dal pubblico, la sua bacheca social è piena di messaggi d’amore dai fan di tutta Italia.