Isola dei famosi 2021, il cachet di Ilary Blasi

2
17
libro di ilary blasi

Dopo il tormentato GF Vip, con i concorrenti chiusi e quarantenati nella casa di Cinecittà mentre in Italia le zone cambiavano colore, è tornato sul piccolo schermo l’Isola Dei Famosi 2021, reality che quest’anno più che mai ci racconta una quotidianità lontana dalla nostra, tra spiagge mozzafiato, natura, ‘assembramenti’ ed assenza di mascherine…! Non trovate?

Isola Dei Famosi 2021, un’altra vita in onda su Canale 5 ogni lunedì e giovedì in prima serata alle 21.20

Sarà proprio per questa ‘rottura’ della quotidianità che il programma continua ad affascinare anche per quest’edizione il pubblico, che ha accolto la padrona di casa, Ilary Blasi, con grande entusiasmo. Come sempre, contemporaneamente agli esordi sul piccolo schermo di nuove puntate di programmi celebri, scatta subito il ‘toto-compenso’.

Isola dei famosi 2021, il cachet di Ilary Blasi

Rivelato il cachet della presentatrice del reality (quasi il doppio di quando presentava il GF Vip)

Vi siete mai chiesti, infatti, quanto guadagna la presentatrice romana per condurre il reality? Dalla redazione di Cosmpolitan arrivano considerazioni secondo le quali il cachet della splendida 40enne si aggirerebbe intorno ai 50 mila euro a puntata, che (calcolando due dirette a settimana) risulterebbe quasi in un 1 miliore di euro a fine edizione.

Qualche rumors sui compensi di quest’anno riguarda anche Tommaso Zorzi, nella scuderia degli opinionisti dell’Isola del Famosi 2021 e, a quanto pare, detentore del primato ‘il più retribuito’, con il suo contratto da 50mila euro. Intervistato di recente da Vanity Fair, il vincitore del GF Vip ha dichiarato che si impegnerà nel suo ruolo in questo modo: “Se vedrò una situazione di piattume, sarò sicuramente quello che proverà a smuovere il naufrago affinché non si adagi sugli allori: è vero che stai combattendo con il sole, la sabbia, il mare, la fame e i mosquitoes, ma fai comunque parte di uno show televisivo e devi tirare fuori delle dinamiche interpersonali. Non amo i mediatori, non mi piace chi non è lineare e chi non è coerente con il proprio modo di pensare. Mi piace, invece, chi si assume dei rischi e dice quello che pensa. In un momento in cui siamo tutti incollati davanti alla tv, questo me lo devi dare“.

2 COMMENTS