Canale 5 e Rai 1 rivoluzionano il palinsesto: cambiano Io canto Generation, Un professore 2 e Zelig

Tutti scappano dalle ATP Finals 2023 di Torino e dalla valanga Jannik Sinner: ecco come cambiano le date d'inizio

0
132
Io canto Generation, Un professore 2 e Zelig

Nella settimana delle ATP Finals 2023 in onda su Rai 2 che fanno scappare la seconda stagione di Un professore a giovedì 23 novembre, anche Canale 5 si adegua. L’ammiraglia Mediaset stravolge il palinsesto per non soccombere davanti agli exploit di Jannik Sinner. Innanzitutto, il Grande Fratello non va più in onda mercoledì 15 ma giovedì 16, al posto del previsto debutto di Io canto Generation.

Io canto Generation, Un professore 2 e Zelig quando iniziano?

Il talent show condotto da Gerry Scotti slitta alla prossima settimana per evitare lo scontro diretto con l’attesa partita di tennis tra Sinner e Holger Rune, in onda in prima serata su Rai 2. Io canto Generation parte quindi il 22 novembre e si piazza nel prime time del mercoledì. Ogni settimana, per sei appuntamenti, si sfidano 24 ragazzi, dai 10 ai 15 anni, divisi in sei squadre, capitanate da Iva Zanicchi, Fausto Leali, Anna Tatangelo, Mietta, Cristina Scuccia e Benedetta Caretta. A giudicare le performance la giuria formata da Al Bano, Orietta Berti, Michelle Hunziker e Claudio Amendola.

La partenza in ritardo di Io canto Generation genera il rinvio di Zelig. Il ritorno del varietà comico con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada era programmato per il 22, ma con questo terremoto in programmazione trasloca di 24 ore e si sposta a giovedì 23 novembre. Lo show dovrà vedersela con Un professore su Rai 1. Con la ventesima puntata spostata il 16 novembre, il Grande Fratello torna in onda regolarmente dalla prossima settimana di lunedì. Per la serata del 15 novembre, Canale 5 programma l’ennesima replica del kolossal Il gladiatore, recentemente rinnegato dal suo protagonista Russell Crowe.

Russell Crowe in una scena del film Il gladiatore
Russell Crowe in una scena del film Il gladiatore (foto: Dreamworks LLC & Universal Pictures)

ATP Finals 2023 in tv: Rai fa il colpaccio

I dati d’ascolto delle ATP Finals di Torino stanno facendo paura a tutti. La vittoria di Jannik Sinner in tre set (7-5, 6-7, 7-6) contro il campione serbo Novak Djokovic, numero 1 del ranking mondiale, al termine di un match molto equilibrato e durato oltre tre ore, ha fatto numeri da record. A seguire la partita sono stati 2,54 milioni di spettatori con il 14,64% di share. Meglio hanno fatto solo Amore + IVA di Checco Zalone su Canale 5 e il primo episodio della serie Circeo su Rai 1.

A proposito di Rai 1, nella serata di giovedì 16 che terrà incollati tutti su Rai 2 per il match tra Sinner e Rune, al posto di Un professore viene trasmessa una nuova replica di Montalbano con l’episodio La rete di protezione.