La Rai prepara una fiction su Franco Califano: ecco chi potrebbe interpretarlo

Si rincorrono le voci sul film tv dedicato a uno dei più popolari e controversi cantanti italiani

0
329
Franco Califano
Franco Califano

Tra le fiction della Rai in arrivo prossimamente c’è un biopic dedicato a Franco Califano, uno dei più popolari e controversi cantanti italiani. Il film tv ripercorrerà la vita e la carriera del cantautore romano, dalla nascita (per caso) in Libia nel 1938 durante uno scalo aereo dei genitori all’adolescenza nella Roma di periferia degli anni Sessanta, fino al successo e alle vicissitudini giudiziarie.

Franco Califano, fiction Rai in arrivo: è toto-protagonista

Ad interpretare il Califfo potrebbe essere Leo Gassmann, il giovane cantautore romano figlio di Alessandro e nipote di Vittorio. Classe 1998, studi all’Accademia di Santa Cecilia e laurea in Arte e Comunicazione all’Università John Cabot, Gassmann ha partecipato a X Factor e ha vinto il Festival di Sanremo 2020 nella categoria Nuove Proposte con il brano Vai bene così. All’Ariston è tornato in gara tra i Big nel 2023 con la canzone Terzo cuore, arrivata al diciottesimo posto. Il cantante conta due album, l’esordio Strike del 2020 e il successivo La strada per Agartha del 2023.

È da tempo che Leo Gassmann viene corteggiato da numerose produzioni per diventare attore come il padre. Ad oggi la sua unica esperienza è stata da doppiatore del personaggio di Guy Crood nell’animazione I Croods 2 – Una nuova era. Al suo fianco nel cast di voci italiani del cartoon c’erano il papà Alessandro, Virginia Raffaele, Benedetta Porcaroli, Francesco Pannofino, Alice Pagani, Laura Boccanera, Luigi Morville e Marco Guadagno.

Un primo piano di Leo Gassmann
Leo Gassmann (foto: Facebook @salvatore.canzanella.39)

Leo Gassmann: cantante, doppiatore e futuro da attore?

Al momento non ci sono ulteriori informazioni sul film tv dedicato a Califano, se non che Gassmann è in pole position per il ruolo da protagonista e che la regia verrà affidata ad Alessandro Angelini, il regista lanciato dai film L’aria salata e Alza la testa e passato alla fiction Rai con le regie di Tutto può succedere, I fantasmi di Portopalo, Gli orologi del diavolo e Vincenzo Malinconico, avvocato d’insuccesso.

Nell’offerta 2023-2024 di Rai Fiction sono già stati annunciati altri due tv movie biografici come Margherita delle stelle (su Margherita Hack, con Cristiana Capotondi) e Folle d’amore – Alda Merini con Laura Morante. Non è la prima volta che la vita di Califano viene portata sugli schermi. Nel 2014 Stefano Calvagna ha dedicato al cantautore il ruspante biopic Non escludo il ritorno con l’amico e imitatore Gianfranco Butinar nei panni del Califfo. Il titolo è la frase che Califano ha voluto incisa sulla sua tomba.