Fedez denuncia il fallimento del piano vaccini: “Mia nonna, così come tanti anziani, ancora in attesa”

Il rapper usa i social per sottolineare il ritardo nella somministrazione del vaccino agli anziani in Lombardia

0
106
Fedez dimesso, il 'miracolo' dell'aumento delle donazoni
Un primo piano di Fedez

Fedez è un personaggio pubblico che notoriamente non le manda a dire. Specie quando i problemi che sottolinea e rilancia sui social riguardano la vita pubblica del nostro paese. Nelle ultime ore, il rapper ha usato il suo account Instagram – che conta 11,7 milioni di follower – per denunciare le lentezze del piano italiano di vaccinazione anti Covid-19. Il cantante usa un esempio semplice: quello di sua nonna, residente nella regione Lombardia.

Fedez: nonna 90enne ancora senza vaccino

L’anziana signora Lucia ha ricevuto sul cellulare un messaggio che recita così: “Cara cittadina, siamo consapevoli che il tuo appuntamento per la vaccinazione anti-Covid, a causa delle consegne ridotte, sta subendo dei ritardi. Faremo il possibile per assicurarti quanto prima la convocazione, intanto scusaci per l’inconveniente, sappi che la tua salute è la nostra priorità”.

La nonna di Fedez ha replicato a questo messaggio automatico con uno sconsolato Sms: “Tra dieci giorni compio 90 anni…”. Lo screenshot è stato postato su Instagram dal cantante, che ha accompagnato quest’immagine più che eloquente ad una serie di amareggiate considerazioni personali.

“Immagino che, come lei, tante persone anziane siano nella stessa situazione. Tutto francamente assurdo”, commenta il rapper, reduce dall’esperienza al Festival di Sanremo con Francesca Michielin, prima di pubblicare delle nuove Stories sull’argomento.

Un primo piano di Fedez
Fedez (foto: Instagram @fedez)

Fedez: Sanremo 2021 mitiga la delusione

“Oggi ho pubblicato una Stories per porre l’accento sul fatto che a Milano molti anziani non sono stati ancora vaccinati e molte testate online hanno preso un virgolettato che non ho mai detto. Siamo in buone mani”, conclude Federico.

Almeno sul piano professionale, Fedez può festeggiare. Chiamami per nome è il singolo più venduto in Italia e ha appena ottenuto la certificazione di disco d’oro, dopo aver dominato la classifica Fimi dei singoli più venduti della scorsa settimana.

La canzone è ai primi posti delle classifiche di Spotify, Amazon Music, Apple Music e iTunes ed è il terzo brano nella classifica Airplay dei pezzi più trasmessi in radio. Il video, inoltre, ha già superato 11 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Non solo: Fedez sarà presto alla guida di Lol – Chi ride è fuori, il nuovo programma di Amazon Prime Video che lo vedrà esordire alla conduzione insieme a Mara Maionchi.