Aspettando Natale in Casa Cupiello con Sergio Castellitto

1
137
Set del film "Natale in casa Cupiello" di Edoardo de Angelis. Nella foto Sergio Castellitto, Marina Confalone, Toni Laudadio e Adriano Pantaleo. Foto di Gianni Fiorito Questa fotografia è solo per uso editoriale, il diritto d'autore è della società cinematografica e del fotografo assegnato dalla società di produzione del film e può essere riprodotto solo da pubblicazioni in concomitanza con la promozione del film. E’ obbligatoria la menzione dell’autore- fotografo: Gianni Fiorito.

In attesa della messa in onda Rai di Natale in Casa Cupiello con Sergio Castellitto, Adriano Pantaleo, Pina Turco, Marina Confalone (e tanti altri), è in arrivo un’interessante sorpresa per tutti gli aficionados della mitica commedia di De Filippo.

Cosa fare nell’attesa della messa in onda di Natale in Casa Cupiello con Sergio Castellitto

A partire da sabato 19 fino al 31 dicembre, ogni giorno alle ore 18.00 saranno disponibili degli esclusivi contenuti e retroscena del film: video, foto, auguri del cast e tante sorprese. Ma come accedere a questa carrellata di extra e anticipazioni?

È la Film Commission Regione Campania a lanciare per le festività natalizie la campagna digitale “Auguri…da Casa Cupiello” – allo scopo di accompagnare l’uscita del nuovo e atteso film per la tv Natale in Casa Cupiello con Sergio Castellitto (regia di Edoardo De Angelis, in onda il 22 dicembre su Rai Uno) con contributi esclusivi, foto, clip e video messaggi di auguri del cast, e rendere omaggio al grande Eduardo De Filippo, a 120 anni dalla nascita, e alla sua intramontabile opera teatrale.

Set del film “Natale in casa Cupiello” di Edoardo de Angelis. Nella foto Sergio Castellitto, Marina Confalone, Adriano Pantaleo, Tony Laudadio, Pina Turco, Alessio Lapice e Antonio Milo. Foto di Gianni Fiorito Questa fotografia è solo per uso editoriale, il diritto d’autore è della società cinematografica e del fotografo assegnato dalla società di produzione del film e può essere riprodotto solo da pubblicazioni in concomitanza con la promozione del film. E’ obbligatoria la menzione dell’autore- fotografo: Gianni Fiorito.

In una sorta di calendario dell’avvento, i contributi saranno pubblicati sul portale regionale Ecosistema Digitale per la Cultura della Regione Campania, sulle pagine social e sul sito della Film Commission campana (FCRC). Si inizia sabato 19 con il trailer ufficiale del film, lunedì 21 con il backstage in esclusiva, si continua poi con i self tape di auguri del cast, dal protagonista Sergio Castellitto che interpreta Luca Cupiello (24 dicembre), ad Adriano Pantaleo che veste i panni del figlio Tommasino (26 dicembre), a Pina Turco, la figlia Ninuccia, e Alessio Lapice, nel ruolo di Vittorio Elia (22 dicembre), e ancora i video auguri del 23 dicembre di Antonio Milo (Nicola Percuoco, il marito di Ninuccia), e del 25 dicembre di Tony Laudadio (Pasquale, fratello di Luca). Da lunedì 28 dicembre partono le clip tratte dal film: “Te piace ‘o presepe”, “Tu scendi dalle stelle”, immagini degli esterni di Piazza Riario Sforza, e per la fine dell’anno il video dal film in cui i protagonisti si scambiano gli auguri.

Set del film “Natale in casa Cupiello” di Edoardo de Angelis. Nella foto Sergio Castellitto, Marina Confalone, Toni Laudadio e Adriano Pantaleo. Foto di Gianni Fiorito Questa fotografia è solo per uso editoriale, il diritto d’autore è della società cinematografica e del fotografo assegnato dalla società di produzione del film e può essere riprodotto solo da pubblicazioni in concomitanza con la promozione del film. E’ obbligatoria la menzione dell’autore- fotografo: Gianni Fiorito.

Abbiamo ritenuto che la rilettura cinematografica di un classico del teatro come “Natale in Casa Cupiello” – spiega Titta Fiore, presidente della FCRC – non potesse mancare tra le attività previste dal progetto dei “grandi attrattori”, non solo per il doveroso omaggio all’arte di Eduardo nel 120° anno dalla nascita, ma anche e soprattutto in virtù dell’attualità e dell’importanza della sua opera che lo pone tra i grandi drammaturghi del Novecento. Aspetti esaltati dalla regia di Edoardo De Angelis che ha realizzato il progetto – il primo di una sua “trilogia” eduardiana – con un’alchimia efficace tra linguaggio innovativo e rispetto della tradizione”.

La trasposizione filmica della commedia di De Filippo è stata selezionata insieme ad altre opere, che verranno proposte nei prossimi mesi, e sono state scelte con particolare riferimento sia al patrimonio artistico materiale sia al patrimonio immateriale delle tradizioni letterarie, teatrali e musicali del territorio campano, la cui memoria e rappresentazione si rinnovano nel racconto cinematografico rivolto ad un pubblico contemporaneo.

“Auguri…da Casa Cupiello” proseguirà anche dal 1° al 6 gennaio, il calendario è in via di definizione.

Seguirete questa rassegna digitale?

1 COMMENT