Sanremo 2024, ecco i duetti nella serata delle cover

Amadeus ha annunciato da Fiorello i duetti della quarta serata del Festival

0
142
big di sanremo 2023
Amadeus

Amadeus ha annunciato da Fiorello i duetti di Sanremo 2024. Ospite di Viva Rai2!, il conduttore e direttore artistico del Festival ha rivelato le accoppiate che si esibiranno nella quarta serata, quella delle cover. I 30 artisti in gara porteranno un brano da loro scelto, sia italiano che internazionale, che verrà votato dalla giuria della sala stampa, TV e web (33%), dalla giuria della radio (33%) e dal pubblico a casa tramite televoto (34%).

Sanremo 2024: duetti annunciati da Amadeus

Alcune cover promettono davvero bene. In particolare Annalisa con La Rappresentante di Lista e il Piccolo Coro Artemìa per Sweet Dreams (Are Made of This) degli Eurythmics; Dargen D’Amico con la Babel Nova Orchestra per un omaggio al maestro Morricone con un mash-up di Modigliani e il tema di The Crisis dalla colonna sonora de La leggenda del pianista sull’oceano di Tornatore; i Santi Francesi con Skin degli Skunk Anansie su Hallelujah di Leonard Cohen; i La Sad con Donatella Rettore con la cover del cult Lamette; Diodato con Jack Savoretti su Amore che vieni, amore che vai di De André.

Già tra le favorite per la vittoria finale, Angelina Mango porterà all’Ariston un’esibizione ad alto tasso emozionale con il quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma per La rondine di suo padre Pino.Forte curiosità anche per Loredana Bertè con Venerus su Ragazzo mio, classico di Luigi Tenco del 1964 che la Bertè ha portato al successo nel 1984 con l’arrangiamento di Ivano Fossati, e per Mahmood con i Tenores di Bitti su Come è profondo il mare di Lucio Dalla. Sono in odore di sculti duetti tra Il Volo e Stef Burns (il chitarrista statunitense di Alice Cooper e Vasco Rossi) su Who Wants to Live Forever dei Queen e tra i Ricchi e Poveri e Paola e Chiara sui più grandi successi del gruppo genovese.

A Sanremo 2023 la serata delle cover è stata vinta da Marco Mengoni e il Kingdom Choir con il rifacimento di Let It Be dei Beatles. Ecco l’elenco completo dei duetti di Sanremo 2024:

• Alessandra Amoroso con Boomdabash: medley

• Alfa con Roberto Vecchioni: Sogna, ragazzo, sogna di Vecchioni

• Angelina Mango con il quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma: La rondine di Mango

• Annalisa con La Rappresentante di Lista e il Piccolo Coro Artemìa: Sweet Dreams (Are Made of This) degli Eurythmics

• Big Mama con Gaia, La Niña e Sissi: Lady Marmalade di Christina Aguilera

• Bnkr44 con Pino D’Angiò: Ma quale idea di D’Angiò

• Clara con Ivana Spagna e il Coro di voci bianche del Teatro Regio Torino: Il cerchio della vitadi Spagna

• Dargen D’Amico con Babel Nova Orchestra: omaggio a Ennio Morricone

• Diodato con Jack Savoretti: Amore che vieni, amore che vai di Fabrizio De André

• Emma con Bresh: medley delle canzoni di Tiziano Ferro

• Fiorella Mannoia con Francesco Gabbani: Che sia benedetta di Mannoia e Occidentali’s Karma di Gabbani

• Fred De Palma con Eiffel 65: medley dei successi degli Eiffel 65

• Gazzelle con Fulminacci: Notte prima degli esami di Antonello Venditti

• Geolier con Guè, Luchè e Gigi D’Alessio: medley dal titolo Strade

• Ghali con Ratchopper: medley dal titolo Italiano vero

• Il Tre con Fabrizio Moro: medley delle canzoni di Fabrizio Moro

• Il Volo con Stef Burns: Who Wants to Live Forever dei Queen

• Irama con Riccardo Cocciante: Quando finisce un amore di Cocciante

• La Sad con Donatella Rettore: Lamette di Rettore

• Loredana Bertè con Venerus: Ragazzo mio di Luigi Tenco

• Mahmood con i Tenores di Bitti: Come è profondo il mare di Lucio Dalla

• Maninni con Ermal Meta: Non mi avete fatto niente di Ermal Meta e Fabrizio Moro

• Mr. Rain con i Gemelli DiVersi: Mary dei Gemelli DiVersi

• Negramaro con Malika Ayane: La canzone del sole di Lucio Battisti

• Renga e Nek: medley dei loro successi

• Ricchi e Poveri con Paola e Chiara: Sarà perché ti amo e Mamma Maria dei Ricchi e Poveri

• Rose Villain con Gianna Nannini: medley

• Sangiovanni con Aitana: medley di Farfalle di Sangiovanni e Mariposas di Sangiovanni e Aitana

• Santi Francesi con Skin: Hallelujah di Leonard Cohen

• The Kolors con Umberto Tozzi: medley dei successi di Umberto Tozzi

Sanremo 2024, duetti e non solo: chi sono i super ospiti

L’ultimo tassello che manca alla composizione del cast della 74esima edizione del Festival sono gli ospiti italiani e internazionali. Amadeus ha già annunciato Russell CroweEros RamazzottiGigliola CinquettiRoberto Bolle e Giovanni Allevi.

Si dovrebbero aggiungere Leo Gassmann (protagonista del biopic Califano, su Rai1 domenica 11 febbraio), i giovani attori di Mare fuori (la serie del momento debutta con la quarta stagione su Rai2 da mercoledì 14 febbraio), Sabrina Ferilli (per promuovere la fiction Gloria, in onda su Rai1 da lunedì 19 febbraio) e Massimo Giletti che rientra in Rai per condurre La TV fa 70, la serata-evento di mercoledì 28 febbraio per celebrare su Rai1 i 70 anni della televisione italiana.

Per gli amanti dello sport, non è da escludere che possa apparire Jannik Sinner, fenomeno del tennis italiano e assoluto protagonista agli Australian Open. Sottotraccia, però, Amadeus lavora al suo vero e proprio colpaccio: riportare Adriano Celentano a Sanremo, in coppia (a distanza) con Mina per un omaggio all’amico Toto Cutugno, scomparso lo scorso agosto.