Sanremo 2020, ecco la lista dei 24 cantanti in gara

Amadeus ufficializza i nomi dei partecipanti al 70esimo Festival: si va da Achille Lauro a Tosca e Rita Pavone

Sanremo 2020 ha la sua line-up ufficiale. I 24 cantanti che si sfideranno sul palco dell’Ariston dal 4 all’8 febbraio per la 70esima edizione del Festival sono stati annunciati da Amadeus. Il conduttore ha reso nota la lista nel corso del programma I Soliti Ignoti – Il Ritorno, in onda in prima serata su Rai1 in occasione dell’Epifania. Non solo: il direttore artistico ha svelato anche i titoli delle canzoni in gara.

Sanremo 2020, Big annunciati da Amadeus

Reduce dal successo di Rolls Royce, Achille Lauro torna a Sanremo con Me ne frego. Vincitore della 18esima edizione di Amici di Maria De Filippi, Alberto Urso debutta con Il sole ad est. Esordio in competizione pure per Anastasio, vincitore della 12esima edizione di X Factor, con Rosso di rabbia, per il cantautore indie-pop Diodato con Rumore e per la “Twerking Queen” Elettra Lamborghini con Musica (e il resto scompare).

Elodie, già in gara nel 2017 con Tutta colpa mia, torna con Andromeda, così come Enrico Nigiotti che fa il bis con Baciami adesso. Vincitore nel 2017 con Occidentali’s Karma, Francesco Gabbani presenta Viceversa. Seconda classificata alla 18esima edizione di Amici, Giordana Angi lancia Come mia madre. Al debutto pure I Pinguini Tattici Nucleari con Ringo Starr, mentre è un ritorno quello di Irene Grandi con Finalmente io.

Prima volta a Sanremo per Junior Cally: il rapper che indossa bizzarre maschere arriva all’Ariston con No, grazie. Terza volta per Le Vibrazioni con Dov’è?, esordio per la cantautrice siciliana Levante con Tiki Bom Bom. Nona partecipazione a Sanremo per Marco Masini con Il confronto e tredicesima per Michele Zarrillo con Nell’estasi o nel fango. Duetto inedito quello di Morgan e Bugo con Sincero, attesa per Paolo Jannacci con Voglio parlarti adesso.

Un primo piano di Amadeus
Amadeus (foto: @Raiofficialnews)

Sanremo 2020, concorrenti tra nomi noti e nuove leve

Sarà una prima volta in solitaria per Piero Pelù con Gigante e per Rancore (nel 2019 con Daniele Silvestri) con Eden. Dopo il secondo posto del 2014, Raphael Gualazzi torna con Carioca. Riki, altro ex concorrente di Amici, arriva con Lo sappiamo entrambi. Infine, le ultime due cantanti annunciate: Rita Pavone con Niente (Resilienza ’74) e Tosca con Ho amato tutto vanno ad aggiungersi al cast di artisti già annunciati.

A questi Big, si aggiungeranno le otto Nuove Proposte selezionate nelle scorse settimane da Sanremo Giovani. “Sarà un festival ‘freestyle’ – ha spiegato Amadeus in un’intervista a Repubblica –. L’ho detto sin da subito che sarebbe stato un Sanremo caratterizzato dall’imprevedibilità, ogni serata dovrà essere diversa dall’altra”. L’appuntamento è su Rai1 dal 4 all’8 febbraio.

Loading...