Romina Power sui vaccini: “Per i miei nipoti sono troppi” (e Burioni replica furioso)

La cantante, ospite di Mara Venier a "Domenica In", fa infuriare l'immunologo a causa delle sue parole

Romina Power è stata ospite della prima puntata della stagione 2019-2020 di Domenica In. Mara Venier ha intervistato la cantante, protagonista di due episodi che hanno fatto discutere. Nel primo, ha dato per morta la sua tata, “resuscitata” a sorpresa dalla conduttrice. Il secondo, tuttavia, è stato decisamente meno divertente. Personaggio amatissimo dagli italiani, Romina questa estate è diventata nonna per la seconda volta.

Romina Power Domenica In, che caos

A celebrare la nascita della nipote, era in collegamento Cristel Carrisi. Preoccupata per il suo inedito ruolo di nonna, Romina ha raccontato diversi retroscena su ciò che sta accadendo in famiglia. Lei e Al Bano, che si gode l’uscita dalla lista nera dell’Ucraina, avrebbero poco peso nelle scelte della loro terza figlia.

“Non abbiamo potere decisionale – ha detto – perché li ami e vuoi partecipare alla loro crescita, ma decidono tutto i genitori. Per esempio vorrei decidere sui vaccini: per me sono troppi”.

“Io penso – ha replicato Cristel – che bisogna fidarsi del proprio medico”. Il confronto tra madre e figlia ha procurato un leggero imbarazzo nella Venier, che ha subito troncato la discussione.

Da anni, l’artista statunitense naturalizzata italiana è buddista, pratica meditazione e ha un approccio olistico che predilige le medicine alternative.

Un primo piano di Romina Power
Romina Power a Domenica In (foto: RaiPlay)

Romina Power vaccini: interviene Roberto Burioni

La sua uscita ha scatenato la classica reazione scomposta di Roberto Burioni. L’immunologo, star dei social nella divulgazione scientifica riguardante i vaccini, ha replicato su Facebook alle parole della Power.

“Ci risiamo – ha scritto –: tre anni fa Eleonora Brigliadori, indimenticata protagonista del film Rimini Rimini con Gigi e Andrea, aveva la possibilità di parlare ai telespettatori Rai, dall’alto della sua competenza immunologica, sulla correlazione tra autismo e vaccini. Oggi pomeriggio Romina Power, esperta in virologia e ballo del qua qua, di nuovo su un programma Rai, comunicava che i vaccini sono troppi. Per fortuna che figlia e conduttrice hanno fermato subito il vaniloquio. Che i nostri soldi vengano sprecati è un fatto triste al quale siamo abituati; ma che vengano utilizzati per diffondere bugie pericolose no”.

Ci risiamo: tre anni fa Eleonora Brigliadori, indimenticata protagonista del film “Rimini Rimini” con Gigi e Andrea,…

Publiée par Roberto Burioni, Medico sur Dimanche 15 septembre 2019
Loading...