Michele Santoro potrebbe tornare a Mediaset: è Berlusconi a rivolerlo in tv

Il giornalista potrebbe essere ospite fisso di Bianca Berlinguer oppure avere un programma tutto suo

0
196
Michele Santoro e Pier Silvio Berlusconi
Michele Santoro e Pier Silvio Berlusconi

A 25 anni di distanza, Michele Santoro potrebbe tornare a Mediaset. È Il Foglio a spiegare che il giornalista campano, battitore libero e indipendente negli attuali salotti televisivi, sarebbe ad un passo dal diventare ospite fisso del nuovo programma di Bianca Berlinguer, in onda nel martedì sera di Rete 4 a partire dall’autunno del 2023. La firma del contratto potrebbe concludersi a breve perché le trattative tra il conduttore e la dirigenza del gruppo guidato da Pier Silvio Berlusconi durano ormai da giorni.

Michele Santoro: Mediaset chiama

Santoro è storicamente legato alla Rai, ma nel 1996, con la vittoria dell’Ulivo alle elezioni, fu “costretto” a passare a Mediaset in seguito alla cancellazione di Tempo reale, fortemente voluta dal neo-presidente Enzo Siciliano. Da direttore della testata giornalistica, ha condotto Moby Dick e Moby’s su Italia 1, con una celebre puntata dedicata ai bombardamenti della Nato in Serbia durante la guerra dei Balcani che suscitò aspre polemiche. Il giornalista ha lavorato a Mediaset fino all’estate del 1999, quando ha fatto ritorno in Rai per condurre i vari Circus, Sciuscià e Il raggio verde, prima dell’editto bulgaro di Berlusconi.

Il Foglio rivela che “qualche settimana prima di morire anche Silvio Berlusconi aveva avuto un lungo colloquio con Santoro”. A quanto pare i due, uniti sulla linea della pace nelle analisi sulla guerra in Ucraina, erano d’accordo sui piani per il futuro e il Cavaliere “aveva prospettato a Santoro un rientro a Mediaset”. Dopo la morte del quattro volte premier, è stato il figlio Pier Silvio a contattare il giornalista proponendogli una collaborazione.

Un primo piano di Michele Santoro
Michele Santoro (foto: RaiPlay)

Michele Santoro, Berlusconi lo riporta in tv

Resta da capire con quale collocazione Michele Santoro sarebbe presente in Mediaset. L’eventualità di un’ospitata fissa di Bianca Berlinguer contrasta con i rapporti non proprio pacifici tra i colleghi. È diventata celebre la furiosa litigata tra i due del 2016, quando erano stati chiamati a collaborare dalla Rai per una striscia quotidiana di approfondimento che sarebbe dovuta andare in onda su Rai 2.

Santoro è lontano da anni da un programma televisivo tutto suo: l’ultimo è stato M, andato in onda su Rai 2 nel 2017 e poi su Rai 3 nel 2018. Negli ultimi tempi si è dedicato soprattutto alla produzione di documentari. Quello che trapela è che potrebbe avere carta bianca come presentatore o come capo progetto per una trasmissione di informazione e approfondimento. Al momento da Mediaset non è arrivata nessuna conferma né smentita.