I film al cinema dal 28 dicembre: ecco cosa vedere in sala nel weekend di Capodanno

Tre titoli appena arrivano sugli schermi: gli esercenti sperano in Pio e Amedeo per salvare le feste

0
99
Come può uno scoglio, Ricomincio da me e Vacanze di Natale
Come può uno scoglio, Ricomincio da me e Vacanze di Natale

Sono appena tre i nuovi film al cinema dal 28 dicembre, l’ultimo fine settimana dell’anno che porta alla fine del 2023. Gli esercenti incrociano le dita per Capodanno e sperano nel miracolo di Come può uno scoglio, terzo film della coppia Pio e Amedeo. Gli incassi, infatti, languono: a parte la giornata di Santo Stefano, in queste festività sembra che il pubblico non abbia tanta voglia di andare al cinema.

Tutti i film al cinema dal 28 dicembre

C’è ancora domani di e con Paola Cortellesi è arrivato a quota 32 milioni di euro e sta per superare Barbie come miglior incasso dell’anno. Wonka di Paul King con Timothée Chalamet è il film più visto delle feste con quasi 8 milioni, seguito da Santocielo con Ficarra e Picone e dall’animazione Wish della Disney, fermi nella zona tra 3 e 4 milioni. Con l’arrivo dei politicamente scorretti Pio e Amedeo, ecco cosa debutta in sala da oggi.

Come può uno scoglio

Pio è un figlio di papà senza carattere che ha ereditato dalla famiglia ricca un impero economico al Nord. Il prete della zona gli appioppa Amedeo, autista-tuttofare sboccato e appena uscito di galera. I due si metteranno in viaggio da Treviso a Napoli passando per la Puglia, combinandone di tutti i colori. A distanza di un anno da Belli ciao, il primo film insieme di Gennaro Nunziante (regista e sceneggiatore dei quattro film-miracolo di Checco Zalone) con Pio e Amedeo, i tre fanno il bis con una commedia divertente e non così cafona come appare. I critici lo stanno trattando malissimo: sintomo che al pubblico potrebbe piacere parecchio.

Il trailer di Come può uno scoglio

Ricomincio da me

Toni (Camille Cottin) è una donna di 43 anni che sta crescendo da sola i suoi cinque figli. Ex cantante, lavora a tempo pieno di giorno e di sera canta nei bar per racimolare qualche euro in più. Quando i suoi due figli maggiori stanno per iscriversi all’università, Toni comincia a chiedersi cosa sarà della sua vita quando tutti i suoi ragazzi se ne saranno andati di casa. Dalla giovanissima regista francese Nathan Ambrosioni, una commovente e divertente cronaca familiare sui rapporti genitori figli, apparentemente molto semplice ma in realtà intelligente e sorprendentemente matura.

Il trailer di Ricomincio da me

Vacanze di Natale

Diretto nel 1983 da Carlo Vanzina e scritto insieme a suo fratello Enrico, Vacanze di Natale è ormai una commedia cult del cinema italiano. In occasione dei 40 anni dalla sua uscita, il film torna in sala per un solo giorno (il 30 dicembre è stato ribattezzato il Vacanze di Natale Day) in versione restaurata e rimasterizzata. È un’occasione speciale per radunare tutti i fan che ne conoscono a memoria le battute e le scene più esilaranti. L’elenco delle sale è sul sito di Nexo Digital.

Il trailer di Vacanze di Natale