Come essere un partecipante / figurante di Sanremo

0
266

Continuano le peripezie in Viale Mazzini: a leggere un recente annuncio pubblicato sull’Ansa, si starebbe vagliando l’ipotesi del figurante di Sanremo, ovvero dei partecipanti che possano sedersi in platea a coppia (quindi convinventi) e animare il teatro. Di seguito i requisiti completi per poter essere tra il potenziale pubblico:

Come fare ad essere un figurante di Sanremo secondo l’avviso ufficiale pubblicato dall’Ansa

È fondamentale avere il requisito di convivente – come già specificato – che permetterà di occupare due poltrone ravvicinate, distanziate dalle altre almeno di un metro. Sarà richiesta un’autodichiarazione di convivenza e inoltre sarà richiesto un tampone (rimborsato da Rai) nei giorni precedenti la prima convocazione» (fonte: Ansa).

Parla Amadeus: “Saranno figure contrattualizzate”

La soluzione del figurante di Sanremo arriva dopo l’opzione crociera e tante altre in cantiere: dal canto suo, Amadeus, in quando presentatore e direttore artistico del Festival, si era detto d’accordo con questo tipo di approccio. Ecco la sua dichiarazione: «Sì, pensiamo a figure contrattualizzate che sono parte integrante dello spettacolo nel rispetto del Dpcm. Con le giuste distanze possiamo arrivare a 380 persone in platea, mentre la galleria sarà ovviamente chiusa. Dobbiamo offrire al pubblico a casa e agli artisti che sono sul palco la possibilità di avere uno spettacolo vero. Chi dice che il pubblico non serve fa un altro mestiere. Io non mi metto a sindacare di protocolli sanitari e mi affido al giudizio di tecnici ed esperti. Su come si fa uno spettacolo invece penso di avere l’esperienza per sapere come si realizza uno show così importante»