Il rapporto post rottura di Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi

0
150
cristiana capotondi e andrea pezzi

Tra polemiche, amarezze e scontri sul web, trovate una coppia che, anche dopo la rottura, si comporta come Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi: non molti sanno, infatti, che dopo ben 15 anni di rapporto intensissimo, la bellissima attrice (vista di recente nella serie tv Le Fate Ignoranti al fianco di Luca Argentero) e l’ex amato vj di MTV“ si sono lasciati, nel 2021.

cristiana capotondi e andrea pezzi

Quando, lo scorso settembre, la bella protagonista di Come Tu Mi Vuoi ha dato alla luce una splendida bimba, è venuto fuori che la loro relazione era giunta al capolinea, ma anche che, contemporaneamente, la persona più vicina alla Capotondi in tutta questa delicatissima fase è stata proprio il suo ex! “Io e Andrea siamo separati da più di un anno e mezzo, ma gli ho chiesto di starmi accanto per la nascita della mia bimba” ha infatti spiegato l’attrice: “Anna è nata venerdì 16 settembre. La nascita di mia figlia è una gioia immensa che oggi sono felice di condividere. Quando ho scoperto di aspettare un figlio da un’altra persona, la mia lunga relazione di 15 anni con Andrea Pezzi si era interrotta già da diversi mesi. – Ecco quindi quando si erano lasciati Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi – Nonostante questo, mi è venuto naturale cercare la protezione e la complicità di Andrea, tanto rimane forte il nostro affetto e il nostro legame”.

Anche lui, d’altro canto, ha risposto a queste belle dichiarazioni dell’ex compagna: “Dopo 15 anni insieme, all’inizio dell’estate ‘21, Cristiana ed io abbiamo deciso di separarci senza tuttavia comunicarlo per prenderci tutto il tempo per riorganizzare con calma le nostre vite — ha spiegato — Quando, all’inizio di quest’anno, Cristiana ha scoperto di aspettare un bambino, pur non essendo io il padre, mi ha chiesto di restarle accanto nella fase lunga e delicata della gravidanza. Voleva proteggere un momento così importante. Oggi più che mai, a Cristiana va tutta la mia ammirazione e la mia stima“.