La frase di Cesare Cremonini sulla colf che ha scatenato il web

Se venerdì 26 giugno avete visto il web esplodere di commenti, tweet e post su Cesare Cremonini sulla colf moldava, vi riassumiamo noi qual è stata la dichiarazione della discordia. Il cantante stava scherzando con il presentatore Alessandro Cattelan, ma una sua uscita non è stata particolarmente apprezzata dal pubblico.

La ‘gaffe’ di Cesare Cremonini sulla colf fa immediatamente il giro del web: il cantante è costretto a scusarsi

Martedì 23 giugno su Sky è andata in onda la puntata di EPCC (E Poi C’è Cattelan), ospite l’ex frontman dei Lunapop, che con il conduttore vanta una lunga e confidenziale amicizia. Complice il relax e l’atmosfera scherzosa tra i due, ad un certo punto l’ospite ha iniziato a parlare della sua collaboratrice domestica, una signora moldava:

Ho pensato alla mia donna delle pulizie che si chiama Emilia. Non è vero non si chiama Emilia. Lei è moldava e io ho preteso, in onore della mia terra di chiamarla Emilia – ride l’autore de La Nuova Stella di Broadway e Marmellata 25 – Io voglio chiamare anche mia figlia Emilia. Ognuno dovrebbe chiamare le persone come crede, soprattutto le persone che entrano in casa tua. Sono pagate e quindi possono far cambiare il loro nome.

Il web si indigna e critica aspramente il cantante romagnolo

Il fatto che quest’affermazione di Cesare Cremonini sulla colf sia sì scherzosa, ma anche indelicata e con potenziali sfumature ‘razziste’ ha indignato molti spettatori, che nei giorni successivi hanno voluto porre l’attenzione su queste parole.

Per placare le polemiche e scusarsi, il cantante ha subito pubblicato un video con la donna in questione, che insieme a lui ride affettuosamente per le critiche che Cremonini ha ricevuto. Si abbracciano, ballano, si baciano e lei dice ‘Noi ci amiamo’: a quel punto fioccano i commenti, primo tra tutti proprio Cattelan che esclama: “La cosa incredibile è che non esiste una vittima ma il tribunale del web ha emesso la sua sentenza. Si vede che ne avevate bisogno

A questo link potete vedere il video in questione: voi che ne pensate di questa uscita?